Android

Xiaomi Mi 11 Ultra anticipato in un video su YouTube, che novità!

Il nuovo Xiaomi Mi 11 Ultra esce allo scoperto e si mostra in tutto il suo splendore attraverso un video inedito pubblicato su YouTube proprio in queste ultime ore.

Presunto Xiaomi Mi 11 Ultra
Foto generiche

A pochi giorni di distanza dall’ufficializzazione anche in Europa del Mi 11 5G, il colosso cinese si starebbe preparando ad annunciare anche altri dispositivi da aggiungere alla serie. Tra questi dovremmo trovare il Mi 11 Lite, il Mi 11 Pro ed il Mi 11 Ultra. Le indiscrezioni riguardo questi dispositivi si sono fatte sempre più intense nelle ultime settimane ma, proprio oggi, uno YouTuber di origini filippine, Tech Buff PH, ha mostrato dal vivo due colorazioni di Xiaomi Mi 11 Ultra.

Xiaomi - Mi 11

Diversi aspetti ci invitano a pensare che possa realmente trattarsi del prossimo top di gamma dell’azienda. Sul retro viene mostrato un numero di modello, M2102K1G, corrispondente ad un device Xiaomi che ha recentemente ricevuto la certificazione dalla BIS (Bureau of Indian Standards) in India ed è stato individuato anche nel database europeo per la certificazione dei prodotti.

Presunti Xiaomi Mi 11 Ultra
Foto generiche

Anche il noto tipster “kacskrz” ha confermato che il nuovo smartphone Xiaomi è in fase di sviluppo, che sarebbe caratterizzato dal nome in codice “star” e che il suo numero di modello dovrebbe terminare con “K1”. Pertanto, “K1G” potrebbe rappresentare proprio la versione globale di “star”.

Tra i dettagli emersi riguardo al prossimo top di gamma è emerso come non dovrebbe mancare la presenza di una fotocamera con zoom fino a 120x, già incontrata sul precedente Mi 10 Ultra, così come la possibilità di poter sfruttare la ricarica wireless a 67W. La veridicità delle immagini e del terminale troverebbe conferma nel fatto che lo YouTuber mostra il device da diverse angolazioni ed è possibile anche vederlo all’opera attraverso quella che sembra la MIUI 12.5 Global.

Presunto Xiaomi Mi 11 Ultra
Foto generiche

Tech Buff afferma di possedere due modelli di Mi 11 Ultra, uno nella colorazione nera e l’altra in quella bianca. Ciò che balza subito all’occhio è la presenza di una fotocamera posteriore dal design particolare e che occupa tutta la superficie superiore del dispositivo. Il modulo ha una forma rettangolare e racchiude al suo interno un super comparto fotografico, forse uno dei migliori visti sino ad oggi.

Presunti Xiaomi Mi 11 Ultra
Foto generiche

Più specificatamente infatti troviamo la presenza di un sensore principale da 50MP, abbinato ad una fotocamera grandangolare da 48MP assieme ad un’ultima fotocamera con lenti a periscopio e sensore sempre da 48MP, capace di ottenere un livello di zoom ibrido pari a 120x.

Presunto Xiaomi Mi 11 Ultra
Foto generiche

Altra novità che vale la pena di sottolineare è la presenza di un display secondario integrato proprio di fianco al modulo della fotocamera posteriore. Xiaomi ha integrato infatti un display minuscolo alla destra degli obiettivi probabilmente con l’intenzione di aiutare l’utente in fase di autoscatto ed individuare così la corretta inquadratura.

Non è tutto però, il display potrebbe anche essere in grado di replicare la schermata home e mostrare quindi anche le app, anche se risulterebbe davvero molto complicato poter sfruttare una diagonale così piccola per questo genere di attività. Non abbiamo invece al momento ulteriori informazioni sulle caratteristiche di questo display e non è da escludere che possa nascondere anche altre funzionalità inedite.

Presunto Xiaomi Mi 11 Ultra
Foto generiche

Non c’è dubbio che le differenze tra il modello standard e la variante Ultra potrebbero essere particolarmente importanti sia per il display secondario che per le fotocamere. C’è però da considerare anche l’ingombro maggiore considerato che sulla variante Ultra il modulo sporge in maniera davvero evidente rispetto alla scocca.

Presunto Xiaomi Mi 11 Ultra
Foto generiche

Passando al resto delle specifiche, le somiglianze con il Mi 11 5G risultano parecchie come la presenza di un display AMOLED da 6,8 pollici quad-curve e frequenza di aggiornamento a 120Hz, con un processore Qualcomm Snapdragon 888, una fotocamera anteriore da 20MP integrata in un foro ed il sistema audio caratterizzato da un doppio altoparlante realizzato in collaborazione con Harman Kardon.

Oltre ad un più avanzato sistema fotografico, la variante Ultra potrebbe contare su una batteria più capiente da 5.000mAh, una ricarica rapida sia via cavo che wireless a 67W, oltre che alla ricarica inversa a 10W ed infine sulla certificazione IP68 per la resistenza all’acqua ed alla polvere.

Non ci sono ancora informazioni precise circa una presunta data di lancio ma il fatto che in rete siano iniziati a spuntare anche i primi video, sono il segno che il Mi 11 Ultra potrebbe essere più vicino che mai.

Su Amazon trovi il Huawei Watch GT 2 Pro con display AMOLED da 1,39 pollici al suo minimo storico, nella colorazione nera. Scopri qui il prezzo.