Android

Xiaomi Mi 11 Pro: non sarà lui il più potente, in arrivo variante Ultra

Xiaomi è partita veramente forte in questa prima parte dell’anno: dopo aver chiuso un 2020 altrettanto ricco di novità interessanti, è arrivato il momento per l’approdo sul mercato del suo ultimo top di gamma il Mi 11.

Ebbene, stando alle informazioni pubblicate sul noto social cinese Weibo dal tipster Digital Chat Station, il Mi 11 potrebbe essere presto in ottima compagnia. L’azienda starebbe infatti lavorando per annunciare oltre alla variante Pro, in arrivo a fine febbraio, anche una versione Ultra, ancora più potente e performante.

Xiaomi Mi 11

I tratti caratteristici del prossimo flagship si vocifera includano la presenza di un display con risoluzione 2K con curvature su tutti e quattro i lati e con una frequenza di aggiornamento a 120 Hz, in aggiunta alla ricarica wireless rapida in grado di raggiungere i 67W oltre ad una batteria ancora più capiente di quella che potremmo vedere sul prossimo Mi 11 Pro, di cui ormai conosciamo parecchi dettagli.

Non è ancora sicuro che queste informazioni facciano riferimento alla versione Ultra dello smartphone ma quel che è quasi certo è che a bordo di questo modello dovremmo trovare l’ultimo SoC di casa Qualcomm, lo Snapdragon 888.

Post Weibo

Per fare un breve paragone con le strategie passate dell’azienda cinese, ricordiamo che la serie Mi 10 5G presentava più modelli, tra cui il Mi 10 Ultra, commercializzato esclusivamente sul mercato cinese. Il top di gamma è stato rilasciato ad agosto e faceva affidamento su sensori fotografici ancora più performanti ed una tecnologia di ricarica nettamente più rapida rispetto alla variante Pro.

Xiaomi Mi 10 Ultra

Il Mi 10 Ultra può contare infatti su di un display FHD+ da 6,67 pollici, un processore Snapdragon 865, assieme a 16GB di RAM nella versione top e 512GB di spazio di archiviazione. La fotocamera principale è composta da un sensore primario da 48MP unito a quello periscopico sempre da 48MP con zoom ibrido 120x e ad una fotocamera ultra grandangolare da 20MP ed un teleobiettivo da 12MP. Frontalmente trova invece spazio un sensore da 20MP. Il Mi 10 Ultra è poi uno dei pochi telefoni in grado di supportare la ricarica cablata rapida a 120W assieme a quella wireless da 50W ed alla ricarica wireless inversa da 10W.

Evento di lancio Xiaomi Mi 11 in Italia

In parallelo alle mosse del colosso cinese per il mercato orientale, è bene ribadire che l’azienda presenterà il suo ultimo top di gamma, il Mi 11 appunto anche in Italia, nel corso di un evento in programma il prossimo 8 febbraio. I modelli attesi sarebbero più di uno, dunque prepariamoci ad assistere a qualche, perché no, piacevole sorpresa.

Su Amazon trovi l’ottimo OnePlus Nord in configurazione 8+128 GB al suo minimo storico. Non perdere l’occasione, clicca qui.