Fitness Tracker

Xiaomi Mi Band 5, eccola ritratta dal vivo

Mi Band 5 è attesa tra circa un mese. La smartband targata Xiaomi comincia così a essere oggetto di indiscrezioni e di fughe di notizie. Sul popolare social network cinese Weibo sono apparse le immagini reali del dispositivo che confermano – in parte – alcune delle voci circolate in precedenza in relazione al display ed evidenziano un design molto simile a quello del predecessore.

La fonte non menziona l’effettiva dimensione del pannello ma – sulla base di quanto trapelato in precedenza – dovrebbe avere una diagonale di 1,2 pollici. Si tratterebbe dunque di un incremento interessante rispetto al Mi Band 4 che gode di uno schermo da 0,95 pollici. Una novità che andrebbe incontro alle esigenze di molto utenti che trovano difficoltà su uno schermo di così piccole dimensioni. Come abbiamo detto, non ci sarebbero novità dal punto di vista estetico.

Mi Band 5 dovrebbe poi integrare altre interessanti funzioni. Secondo quanto scovato dai colleghi di XDA-Developers nell’apk Mi Wear, sembrerebbe confermato il supporto ad Alexa dando così la possibilità agli utenti occidentali di avere a disposizione un assistente vocale. Sembra improbabile che la futura smartband possa integrare un altoparlante, ma invece potrebbe avere un microfono attraverso cui impartire i comandi.

Questo presunto firmware confermerebbe anche il supporto per la funzione SpO2 per misurare il livello di ossigeno nel sangue. Ci sarebbe anche la possibilità di tener traccia del ciclo mestruale e verrebbero aggiunte nuove attività sportive, come ellittica, vogatore, cyclette, salto della corda e yoga.

Non ci resta che aspettare la presentazione ufficiale che dovrebbe avvenire nel corso delle prossime settimane.

Mi Band 4 con display a colori è disponibile all’acquisto su Amazon tramite questo link.