PlayStation

Assassin’s Creed: l’art director lascia Ubisoft e dice addio alla saga

Raphael Lacoste ha passato circa 16 anni della sua vita in Ubisoft, lavorando soprattutto a diversi progetti di Assassin’s Creed. Purtroppo a partire da ieri 21 luglio 2021 le strade dell’art director e del publisher si sono divise.

Lo sviluppatore ha condiviso diversi tweet nella giornata di ieri per celebrare il suo addio, non privo di emozioni e affetto, a ciò che ha potuto chiamare “casa” per una buona grande fetta della sua vita, anche se in due momenti differenti: Lacoste infatti è stato membro del team Ubisoft dal 2002 al 2007, per poi tornare nel 2010. “Ubisoft è stata una splendida casa per me per 16 anni, e sono molto toccato da tutto questo, la fiducia che mi hanno dato così come le opportunità, ma era giunto il momento di fare un altro salto di fede 🙂.”

Tra i suoi lavori ricordiamo ben 8 videogiochi della saga di Assassin’s Creed, inclusi il primo storico capitolo, Revelations, Black Flag, Origins e il più recente Valhalla. Prima di sedere ai tavoli di Ubisoft per dedicarsi completamente ad Assassin’s Creed, lo sviluppatore aveva lavorato ad altri titoli di grande levatura come i tre Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo, Spirito Guerriero e I Due Troni.

Con la sua direzione artistica, Raphael Lacoste ha contribuito alla crescita videoludica di molti giocatori in tutto il mondo. Si tratta dunque di una perdita pesante per Ubisoft, ma lo sviluppatore ha ribadito di voler continuare la sua avventura nello sviluppo dei videogiochi quindi contiamo di vederlo molto presto al lavoro su nuove idee: dal suo LinkedIn sembra che abbia raggiunto Jade Raymond, ex collaboratrice Ubisoft di Lacoste ed ex produttrice di diversi Assassin’s Creed, presso i nuovi Haven Studios. Da diversi rumor sappiamo che questa nuova software house sta creando una nuova IP esclusiva di PlayStation, dopo che la sua avventura come vicepresidente degli studi di Google Stadia è fallita a causa del colosso di Mountain View.

Assassin’s Creed Valhalla porta il credo degli assassini ai tempi delle invasioni vichinghe nell’Europa del nord. Potete acquistare l’ultimo videogioco di Lacoste su Amazon attraverso questo link.