Giochi PC

Assassin’s Creed Valhalla: ammiriamo le città nel nuovo video

Mentre ci avviciniamo sempre di più ai mesi più caldi videoludicamente parlando, in rete è stato pubblicato un nuovo video ricco di novità e dettagli riguardanti Assassin’s Creed Valhalla. Il nuovo capitolo della sempre molto seguita saga degli Assassini di Ubisoft, come ormai ben sappiamo, ci porterà direttamente nell’epoca dei vichinghi, promettendoci di farci vivere una vera e propria epopea nei regni nell’Europa del nord.

Il nuovo video, pubblicato dal canale YouTube Access The Animus, ci riassume in circa un quarto d’ora alcune tra le novità di Assassin’s Creed Valhalla. Ad accompagnarci c’è il produttore Julien Laferrière, che oltre a fornirci nuovi dettagli su combattimenti ci mostra anche: raid, insediamenti, nuove meccaniche e tanto altro. Il produttore del prossimo capitolo della popolare serie open-world targata Ubisoft ha anche condiviso alcuni nuove immagini delle principali città che i giocatori potranno esplorare nel nuovo Assassin’s Creed come per esempio: Winchester, Londra e York.

Come è possibile vedere dal video inoltre, Julien Laferrière ha anche condiviso molte informazioni sulla concezione, la pre-produzione e le fasi di sviluppo del gioco. Insieme alle prime tre grandi città svelate, è stato proposto anche un nuovo screenshot sul parkour e sulla furtività di Eivor. Viene infine citata anche la posizione di uno dei vari insediamenti vichingi presenti in Assassin’s Creed Valhalla.

Con questa nuova ondata di informazioni l’attesa per il rilascio di Valhalla sarà sicuramente più dolce. Vi ricordiamo che il nuovo capitolo della saga di Assassin’s Creed uscirà il prossimo 10 novembre per le piattaforme: PlayStation 4, Xbox One, Xbox Series X|S, PC e Google Stadia. La versione PlayStation 5 invece, sarà resa disponibile a partire dal 19 novembre, data in cui la console next gen Sony debutterà sul mercato.

Se non l’avete ancora fatto, potete assicurarvi la vostra copia di Assassin’s Creed Valhalla prenotando il gioco su Amazon a questo indirizzo.