PlayStation

Bioshock, una città come Rapture nei piani di un’imprenditore miliardario

Un famoso miliardario americano avrebbe intenzione di creare una città simile a Rapture di Bioshock nel suo concept, sebbene il progetto vede la metropoli svilupparsi nel deserto invece che sott’acqua. La città utopica ancora non ha un luogo specifico, ma ha già un nome: Telosa.

La CNN racconterebbe che Marc Lore, ricchissimo ex dirigente di Walmart, la catena di supermercati americana, sarebbe in trattativa con diversi urbanisti per decidere dove costruire Telosa. Al momento i posti più gettonati sono i deserti del Nevada, Utah, Idaho, Arizona e Texas. L’idea della città avveniristica, ossia una metropoli autosufficiente e pienamente indipendente, è molto simile a come è stata creata Rapture di Bioshock. La somiglianza con Rapture deriva anche da un aspetto: all’esatto centro dell’agglomerato urbano ci sarebbe un enorme grattacielo che funge da faro.

Secondo i piani riportati dalla CNN, la metropoli dovrebbe riuscire a sostenere circa 5 milioni di persone, tuttavia per portare a compimento il progetto ci vorrebbero circa 40 anni. Solo la prima fase di costruzione dovrebbe durare intorno ai 20 anni e sarebbe limitata a supportare “solo” un milione di abitanti. Non sarebbe la prima volta che in epoca moderna viene creato un progetto avveniristico del genere: la stessa Dubai, in Arabia Saudita, fino a pochi decenni fa era solo deserto. Rapture dal canto suo, all’interno dei giochi di Bioshock faceva parte di un progetto di colonizzazione del Nord Atlantico, un’enorme metropoli sottomarina costruita dai sogni utopistici di Andrew Ryan, un miliardario americano, per sfuggire alle ansie politiche, sociali e religiose del mondo dopo la Seconda Guerra Mondiale. Sicuramente le mire politiche del miliardario Andrew Ryan sono molto diverse dalle idee del miliardario Marc Lore.

Per quel che riguarda BioShock, dopo i tre titoli usciti nel corso degli anni finalmente gli sviluppatori sono al lavoro su un rumoreggiato quarto capitolo. Take-Two, il publisher sotto cui gravita la serie, al momento è concentrata a prendersela con la community di modder di GTA, mentre nel frattempo ha rivelato il progetto di Firaxis, casa di sviluppo di XCOM, con un gioco Marvel: Midnight Suns.

Acquista la trilogia di Bioshock su Amazon cliccando qui.