Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Call of Duty, ritorno alle origini per il nuovo capitolo

Activision annuncia che con il prossimo capitolo di Call of Duty assisteremo a un ritorno alle origini.

Call of Duty 2017 tornerà con i piedi per terra? Activision annuncia che il prossimo capitolo della saga "farà ritorno alle sue radici", proponendo un combat system tradizionale e "nuovamente al centro dell'attenzione".

Stando ai risultati finanziari pubblicati da Activision, Call of Duty è il franchise videoludico di maggior successo degli ultimi 20 anni e il più venduto in Nord America per ben 8 annate di seguito – di cui 7 a livello mondiale.

CoD2
C'è chi darebbe via un rene per una versione next-gen dei bei vecchi CoD

I fan di lunga data hanno tuttavia manifestato un malcontento crescente nel corso degli ultimi tempi, lamentando il graduale snaturamento del brand, sempre più hi-tech e senza gli elementi che hanno fatto la fortuna della serie. Emblematico è il caso dell'ultimo nato in casa Activision, Infinite Warfare, accompagnato da cori di sdegno sin dal suo annuncio – un dettaglio che comunque non gli ha impedito di conquistare le classifiche una volta nei negozi.

Anche se marginalmente, le vendite sono diminuite rispetto al passato, convincendo la compagnia ad abbandonare il tema fantascientifico in favore di un approccio più classico per il prossimo Call of Duty. Lo sviluppo è stato affidato a Sledgehammer Games, che ricordiamo per Advanced Warfare, e il debutto è previsto come sempre per la fine dell'anno.

CoDIW
Tutto fumo e niente arrosto secondo i fan di vecchia data

Secondo voi Activision avrà davvero imparato dai suoi errori? I fan di Call of Duty potranno finalmente mettere le mani sul capitolo next-gen che attendevano da secoli? Magari ambientato nella Seconda Guerra Mondiale? Solo il tempo ce lo dirà.