Giochi PC

Call of Duty Warzone: nerfate due armi del battle royale

Call of Duty Warzone continua ancora oggi a macinare record su record di utenza connessa. Il battle royale di Activision è riuscito a suo modo a rivoluzionare un genere facendo avvicinare anche coloro non certo avvezzi grazie ad un gameplay immediato e divertente. Con l’arrivo della Stagione 2 gli sviluppatori sembrerebbero avere le idee ben chiaro specialmente per il futuro con una “trama” nascosta che sta facendo appassionare tutti i fan. L’ultima delle tante speculazione riguarda un misterioso bombardamento che dovrebbe radere al suolo Verdansk facendo posto ad un’altra “nuova” mappa di gioco.

Call of Duty Warzone

Una delle cose che però continua a far storcere il naso sono i continui problemi tecnici e bug di ogni tipo che stanno invadendo il battle royale portando gli appassionati a scagliarsi contro gli sviluppatori. Activision ormai conosce bene tutto questo ed infatti continua a monitorare il tutto proponendo aggiornamenti continui.

Proprio in questi giorni il team ha nerfato due delle armi più abusate dagli utenti, stiamo parlando del FFAR 1 e dell’AUG, quest’ultimo ha visto aumentare drasticamente la forza del rinculo. Raven ha specificato che questo cambiamento intende mantenere l’identità dell’arma, vale a dire tanto forte quanto difficile da padroneggiare.

Per quanto riguarda il FFAR 1, la sua velocità di mira è leggermente diminuita, rendendolo più simile ad un fucile d’assalto vero e proprio e meno ad un SMG. Sembra quindi che il team di sviluppo abbia fatto un ottimo lavoro sulla carta, c’è da dire che ad oggi non abbiamo una idea chiara se questi cambiamenti abbiano sistemato effettivamente il tutto rendendo il gioco molto più bilanciato. Vedremo quindi, per ogni informazione e aggiornamenti aggiuntivi riguardanti Call of Duty Warzone vi invitiamo a seguire le nostre pagine.

A questo indirizzo Amazon potete acquistare l’ultimo capitolo del famoso franchise Call of Duty Black Ops Cold War ad un prezzo vantaggioso.