Giochi PC

Cyberpunk 2077: ci saranno scene in terza persona? CD Projekt risponde ufficialmente

Come vi abbiamo riportato questa mattina, in seguito a un’intervista rilasciata a un sito tedesco, si è iniziato a parlare delle sequenze in terza persona di Cyberpunk 2077 che, a quanto pareva, erano state rimosse. Precedenti trailer mostrano filmati cinematografici con visuale in terza persona, ma il più recente video di gameplay non ne presentava traccia. Per chiarire la situazione, un utente ha chiesto spiegazioni all’account Twitter ufficiale del gioco, il quale ha confermato che sì, Cyberpunk 2077 sarà completamente in prima persona. La risposta però ha lasciato comunque dei dubbi, vista la stranezza, e CD Projekt RED ha quindi rilasciato una dichiarazione ufficiale a riguardo al portale VGC.

Eccole la dichiarazione, in traduzione: “Raggiungere un’immersività totale in un gioco in prima persona è estremamente importante e la decisione presa dal team è di rendere Cyberpunk 2077 un titolo al 100% in prima persona: ciò sarà un bene, sia dal punto di vista del gameplay che dal punto di vista della narrazione. Detto ciò, i giocatori saranno ancora liberi di vedere il proprio personaggio nel menù dell’inventario, durante le sequenze di guida, negli specchi e, in rarissime occasioni, in alcune cut-scene.

Cyberpunk 2077

Come avete potuto leggere, è tutto vero: la quasi totalità del gioco sarà visualizzata in prima persona. La terza persona sarà limitata alla guida dei veicoli, come abbiamo potuto vedere nel recente filmato.

Questa scelta spiacerà di certo a molti, visto che le possibilità di personalizzazione visiva di V sembrano essere molte e molto profonde. Diteci, cosa ne pensate di questa scelta?

Infine, vi ricordiamo che Cyberpunk 2077 sarà disponibile a partire  dal 16 aprile 2020 su PC, PlayStation 4, Xbox One e Google Stadia.

Potete prenotare la vostra copia di Cyberpunk 2077 a questo indirizzo.