PlayStation

Death Stranding, Norman Reedus si espone su un nuovo capitolo

Oltre alla Director’s Cut, in arrivo a settembre in esclusiva su PlayStation 5, Death Stranding potrebbe a breve ricevere un sequel. A sganciare la clamorosa indiscrezione su un eventuale seguito del primo gioco di Hideo Kojima sviluppato dopo il divorzio da Konami ci ha pensato niente di meno che Norman Reedus, prolifico attore statunitense che nel corso degli anni ha lavorato a serie TV di successo ed ha recitato il ruolo di protagonista proprio nel titolo del game designer giapponese, vestendo i panni di Sam Porter Bridges.

Death Stranding

Intervistato dalla divisione brasiliana di IGN, Norman Reedus ha parlato di un sequel di Death Stranding, precisando che le negoziazioni stanno già avvenendo. “Attualmente siamo in fase di contrattazione quindi.. EVVIVA!”, le parole dell’attore, dichiarate durante una tavola rotonda di presentazione della stagione 11 di The Walking Dead. Ora, pur provenendo da una fonte piuttosto affidabile, appare chiaro che le parole di Reedus potrebbero essere fraintese. L’attore infatti si starebbe riferendo sia ad un eventuale nuovo capitolo, sia alla tanto chiacchierata Director’s Cut.

Ipotesi a parte, Death Stranding è un gioco finito. Non ci sono infatti buchi di trama e la storyline non lascia spazio a fraintendimenti. Lo stesso Hideo Kojima, in passato, si è espresso favorevole ad un eventuale nuovo gioco ma probabilmente con meccaniche diverse e distaccato dalla trama vista nel titolo che ha debuttato nel 2019. L’obiettivo del game designer potrebbe essere dunque quello di creare un universo narrativo, dove ogni iterazione porta dei cambiamenti e aggiunge nuovi elementi, nuovi personaggi e così via.

Rumor e idee su come potrebbe essere il sequel di Death Stranding sicuramente non mancano. Sicuramente Hideo Kojima sta lavorando su qualcosa, ma appare chiaro che prima di sapere quale sarà il nuovo progetto del game designer giapponese ci sarà ancora da aspettare e attenzione: non è neanche escluso che possa essere, nuovamente, un’esclusiva PlayStation. Vi aggiorneremo non appena ci saranno ulteriori indicazioni in merito, dunque continuate a seguire Tom’s Hardware per tutte le novità e gli aggiornamenti in dirittura d’arrivo.

Death Stranding Director’s Cut si può prenotare QUI.