Giochi PC

Denuvo si aggiorna per rimediare al fail di Resident Evil 7

Abbiamo già analizzato il fallimento di Denuvo nel caso Resident Evil 7, anche se a detta dell'azienda la protezione Anti-Tamper ha fatto quello che doveva fare. L'azienda ha già provveduto a migliorare  e rinnovare completamente il suo sistema di sicurezza.

Secondo la notizia riportata da DSOG infatti, la nuova tecnologia dell'azienda sarà utilizzata in Sniper: Ghost Warrior 3 e forse anche in For Honor, Tom Clancy's Ghost Recon Wildlands e Mass Effect: Andromeda, anche se su questi ultimi tre non ci sono certezze.

denuvo cover

L'azienda ha sempre dichiarato di imparare dai propri errori, lavorando duramente per rimediare ogniqualvolta la sua protezione viene aggirata. Ricordandoci che, ovviamente, "non esistono protezioni impenetrabili.", citando proprio le parole di  Reinhard Blaukovitsch, amministratore delegato dell'azienda.

Sniper: Ghost Warrior 3 è in arrivo ad aprile, ma scopriremo se For Honor utilizzerà il famoso sistema Anti-Tamper tra pochi giorni. L'azienda ha quindi deciso di non arrendersi e continuare la sua battaglia alla pirateria; solo il tempo ci dirà chi sarà il vincitore di questa guerra.