Giochi PC

DOOM Eternal: il direttore creativo ha un’idea controversa sul crunch

Mancano ormai pochissimi giorni al lancio di DOOM Eternal e finalmente gli amanti della saga FPS di id Software potranno tornare ad indossare il casco del DOOM Slayer per andare a caccia di demoni. Sappiamo che il titolo ha subito un rinvio, per permettere al team di rifinire al meglio il gioco e di arrivare al lancio con un videogioco che possa essere completo in tutto ciò che propone. Riguardo allo sviluppo del nuovo DOOM ne ha parlato il direttore creativo durante l’ultima puntata del podcast Joe Rogan Experience.

All’interno della chiacchierata, Hugo Martin di id Software ha dichiarato di non vedere con eccessiva negatività il crunch, definendo quella fase cruciale nello sviluppo di un prodotto semplicemente come “uno stile di vita”. Proseguendo nel discorso, stando alle parole di Martin, il lavoro fatto con DOOM lo ha spinto sempre più a voler essere maggiormente attivo al lavoro, continuando anche le sue ricerche durante il suo tempo libero.

DOOM Eternal

“Non lo definirei proprio crunch, è più uno stile di vita. Nessuno mi fa rimanere in ufficio. Anche quando torno a casa, sto con i miei figli, faccio le mie cose e poi mi metto a fare ricerche” ha dichiarato più nel dettaglio il direttore creativo di DOOM Eternal. In questi ultimi giorni l’argomento crunch è tornato con prepotenza dopo che Kotaku ha pubblicato un articolo sulla situazione attuale all’interno degli studi di Naughty Dog.

Vi ricordiamo che DOOM Eternal verrà rilasciato questo venerdì 20 marzo e sarà acquistabile sulle piattaforme: PlayStation 4, Xbox One e PC (via Steam e Bethesda Launcher), mentre la versione Nintendo Switch è ancora sprovvista di una data di uscita. Proprio di recente id Software ha dichiarato inoltre, di aver già diverse idee su come portare avanti il brand in futuro. Cosa ne pensate delle parole di Hugo Martin riguardo al delicato argomento del crunch? 

Se non l’avete ancora fatto potete prenotare la vostra copia di DOOM Eternal su Amazon a questo indirizzo.