Giochi PC

Dragon Ball Z Kakarot era molto diverso inizialmente: ecco la grafica in stile manga

Sono passati diversi mesi dal rilascio ufficiale di Dragon Ball Z Kakarot. Il titolo rpg sviluppato dai ragazzi di Cyberconnect2 e pubblicato da Bandai Namco ha riscosso un grande successo tra il pubblico tanto che ha portato alla vendita di ben 2 milioni di copie in tutto il mondo. Il gioco ripercorre tutta l’opera della serie Z nella quale impersoneremo Goku e compagni che dovranno vedersela con tutti i villain di una delle serie più amate di sempre. In queste ore è spuntato un post su Twitter nel quale mostra come doveva essere lo stile grafico all’inizio.

L’idea era quella di essere il più vicino possibile all’opera cartacea del mangaka Akira Toriyama. Gli screenshot che vi faremo vedere proprio qui di seguito derivano da una versione work in progress di Dragon Ball Z Kakarot i quali sperimentavano uno stile che si avvicinava palesemente più “fumettoso” di quello utilizzato poi per la versione definitiva. Lo stile però andava controcorrente con alcune esigenze di gameplay ed infatti successivamente fu scartato.

Probabilmente molti di voi avrebbero gioito nel vedere uno gioco di Dragon Ball con questo stile grafico, ma siamo sicuri che l’idea sia stata scartata per evitare qualche complicazioni con le animazioni e gli effetti di luce che sono presenti durante i combattimenti. C’è da dire che l’idea iniziale era sicuramente ben fatta ed ora vorremmo vedere assolutamente un titolo con questo stile grafico.

Cosa ne pensate di questa notizia? Preferite lo stile grafico scelto o questo più fumettoso? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto nella sezione apposita. Come sempre vi invitiamo a rimanere sintonizzati per scoprire novità riguardanti Dragon Ball Z Kakarot che ricordiamo essere disponibile su PC, PS4 e Xbox One.

A questo indirizzo Amazon potete acquistare la vostra copia di Dragon Ball Z Kakarot ad un prezzo vantaggioso.