Giochi PC

EA lascerà libertà totale a Codemasters, sarà indipendente

L’acquisizione di Codemasters da parte di EA è stata una storia davvero molto particolare. Inizialmente accostata a Take-Two, compagnia madre di Rockstar Games, proprio all’ultimo istante la società statunitense, famosa per titoli del calibro di FIFA, il dicembre scorso ha fatto sapere a tutti di aver battuto la concorrenza accaparrandosi Codemasters al prezzo monstre di 1,2 miliardi di dollari, superando così l’offerta presentata da Take-Two appunto.

F1 2021

Proprio in questi giorni il CEO di EA, Andrew Wilson, ha fatto sapere di lasciare totale libertà a Codemasters rendendola sotto certi versi indipendente, un po’ come avviene con il team di Respawn. Come abbiamo fatto con i ragazzi di Respawn, la nostra intenzione non è quella di impadronirci completamente di Codemasters. L’idea non è di trasformarla semplicemente in un altro studio interno di Electronic Arts, ma piuttosto di offrire nuove opportunità ed espansioni. Questo particolare settore è incentrato su talenti creativi e sorprendenti, non vediamo quindi nessun vantaggio nell’indottrinamento di questo straordinario talento creativo. Vogliamo quindi offrire loro accesso alle nostre strumentazioni lasciandoli indipendenti”.

L’idea da parte di EA è quella di mettere Codemasters al pari di Respawn lasciandogli sostanzialmente carta bianca. L’azienda americana è consapevole delle potenzialità e si aspetta grandi cose da loro, un po’ come avvenuto appunto con i creatori di Titanfall capaci di far arricchire attraverso “poche” opere le casse di Electronic Arts. Apex Legends è uno dei tanti esempi che possiamo citare, un progetto che ultimamente sta tornando davvero in pompa magna.

Sappiamo bene che Codemasters è specializzata nei giochi di corse, genere certamente di nicchia, ma capaci di tirare fuori alle volte opere di un certo. F1 2021 ne è un esempio, un progetto estremamente ambizioso tanto che sarà il primo capitolo della serie a ricevere anche una versione next gen.

A questo indirizzo Amazon potete acquistare F1 2020.