PlayStation

FIFA 20 e Apex Legends: degli eventi sono stati rinviati a causa del Coronavirus

Le problematiche inerenti al Coronavirus sono molteplici e, purtroppo, anche il settore videoludico sta ultimamente facendo i conti con tale virus, con numerosi eventi che sono stati cancellati o rinviati proprio a causa sua. Dopo la GDC 2020, di cui vi avevamo parlato qualche giorno fa, è infatti ora EA ad aver posticipato o cancellato numerosi eventi e tornei dedicati a due dei suoi titoli principali, ossia FIFA 20 e Apex Legends.

I fan che hanno già comprato un biglietto per tali eventi saranno fortunatamente rimborsati entro 4-6 settimane. EA ha inoltre comunicato di star attivamente lavorando per poter rimborsare tutte le spese di trasporto e per gli hotel ad oggi sostenute dai partecipanti ai vari tornei.

FIFA 20

Ecco quindi tutti gli eventi posticipati o cancellati a causa del Coronavirus:

  • Apex Legends – Global Series:
    • Major 1 delle Global Series, rinviato. Evento inizialmente previsto a Arlington, Texas dal 13 al 15 marzo.
  •  FIFA 20 – Global Series:
    • CONMEBOL eLibertadores Online & Live Event, rinviato. Evento inizialmente previsto per il 7 e 8 marzo.
    • FUT Champions Cup Stage V, cancellato. Evento inizialmente previsto a Bucarest dal 3 al 5 aprile.
    • PlayStation Licensed Qualifying Event, cancellato. Evento inizialmente previsto dal 2 al 3 maggio.

Come potete vedere si tratta di numerosi eventi, anche discretamente importanti, che sono stati rinviati o addirittura cancellati a causa delle problematiche legate al Coronavirus. Per i tornei rinviati non è ancora chiaro quando saranno recuperati, ma EA ha già comunicato di star già lavorando a riguardo, nonostante ad oggi non siano disponibili nuove date in cui tenere tali eventi.

Per saperne di più, quindi, non c’è altro da fare che aspettare e attendere nuove comunicazioni a riguardo da parte del celebre publisher.

Potete recuperare la versione per PlayStation 4 del celebre titolo sportivo di EA comodamente a questo indirizzo.