PlayStation

Final Fantasy VII Remake: Nomura afferma che “ci saranno nuovi boss”

Nella giornata di ieri vi abbiamo segnalato il rilascio di nuove immagini di Final Fantasy VII Remake e successivamente abbiamo riportato le parole del game director, Tetsuya Nomura, che ha detto che la seconda parte del Remake di Final Fantasy VII è già in lavorazione negli studi di Square Enix.

Oltre a questo, abbiamo delle nuove informazioni sull’attesissimo Remake dello storico gioco di ruolo giapponese. Lo stesso Nomura si è pronunciato riguardo a un’ennesima novità che verrà proposta ai giocatori che si approcceranno a Final Fantasy VII Remake, le boss fight.

Il game director ha affermato che anche i veterani del JRPG di Square avranno diverse sorprese in termini di boss fight, con delle nuove aggiunte che nel gioco datato 1997 non erano presenti. “Quando si pensa al boss finale della sezione a Midgar probabilmente tutti pensano a M.O.T.O.R., ma in questo Remake appariranno anche nuovi boss”. Nomura non si è pronunciato su ulteriori aspetti e non ha voluto anticipare nient’altro ai giocatori riguardo a questi nuovi boss.

Questa nuova aggiunta sottolinea il fatto che Final Fantasy VII Remake si presenterà con una longevità e una mole di contenuti al pari di un capitolo principale della serie di JRPG, esattamente come era già stato anticipato dal team lo scorso E3. Vi ricordiamo che il gioco uscirà il 3 marzo 2020 per PlayStation 4. Quali novità vi aspettate dalle nuove boss fight? Diteci la vostra.

Final Fantasy VII Remake è uno dei giochi più attesi del 2020. Prenota ora il gioco su Amazon a questo indirizzo.