Giochi PC

Fortnite 12.61: tutte le novità dell’aggiornamento

L’aggiornamento di Fortnite 12.61 è arrivato. Questa mattina Epic Games ha messo il battle royale offline per la classica manutenzione e ha introdotto le novità del nuovo update per Battaglia Reale, Salva il Mondo e Modalità Creativa. Si tratta, come potete vedere, di una patch minore, ma ha comunque una grande importanza. Si tratta dell’ultima prima dell’arrivo di Doomsday, l’evento che concluderà la Stagione 2 e ci porterà verso la Stagione 3. Vediamo quindi quali sono le novità per l’aggiornamento di Fortnite 12.61.

Fortnite 12.61 | Skin, emote e schermata di caricamento

Come sempre più spesso accade, purtroppo, Epic Games non ha rilasciato una patch notes dedicata all’aggiornamento di Fortnite 12.61. Per ora non abbiamo quindi una lista ufficiale di novità dedicate a Salva il Mondo, Modalità Creativa e Battaglia Reale. Abbiamo però varie novità scoperte dai dataminer, sempre molto attivi. Per iniziare, sono state scovate nuove skin ed emote (la Toosie Slide, basata sulle mosse del noto Drake)

A questo si aggiunge una nuova schermata di caricamento, che potete vedere poco sotto, la quale ritrae Mida mentre afferra una muta da sub. Sullo sfondo possiamo inoltre vedere il Doomsday. Questa immagine non ha nemmeno un ID, ma secondo il leaker potrebbe essere legata all’evento in arrivo. Inoltre, questa immagine fa pensare che l’acqua sarà veramente un punto fondamentale o durante l’evento o per l’intera stagione 3.

Sono molteplici i leak e i rumor che rimandano a questo scenario, per ora però non abbiamo un’idea precisa di quale sia il piano di Epic Games. Fra non molto il Doomsday avrà luogo, quindi potremo scoprirlo in prima persona: secondo alcuni si parla di una nuova mappa o di sostanziali modifiche a quella attualmente presente. Si vocifera addirittura che sarà completamente sommersa, anche se pare uno scenario improbabile.

Fortnite | L’aggiornamento cambia la mira assistita

A cambiare è stata anche la mira assistita dei controller. Non ci sono informazioni ufficiali sui cambiamenti esatti apportati ma, secondo quanto riferito dai videogiocatori della community, la mira assistita è stata resa meno precisa del 20% sul corto raggio, sul medio raggio è stata resa un minimo meno precisa, mentre sul lungo raggio è stata migliorata. Si tratta però solo di conclusioni dei giocatori; FortniteIntel, ad esempio, segnala che le differenze secondo i loro test sono minime: molto probabilmente i giocatori più casual non noteranno le modifiche, mentre i pro-player se ne renderanno conto; potremo saperlo solo nel prossimo periodo.

La tempesta è stata modificata

Sembrerebbe che l’aggiornamento di Fortnite 12.61 abbia cambiato anche il funzionamento della tempesta, almeno nei match pubblici. La prima fase della tempesta si avvicina molto più rapidamente ma con un cerchio più largo rispetto a prima. Dopodiché, il cerchio diventa più piccolo. Inoltre, non è più detto che i cerchi coprano al centro per cento terreno calpestabile: potete vedere un esempio nel tweet qui sotto.

Fortnite 12.61 | Correzione dei bug

Sono inoltre stati corretti una serie di bug:

  • I numeri non cambiano sui costumi a tema sportivo (Corretto)
  • Non è possibile ricevere il rimborso per il Deltaplano Dragocorno (Corretto)
  • La versione iOS va a scatti e spesso porta a un crash (Corretto)

La patch, secondo quanto segnalato, pesa circa 1.4 GB, in versione PS4: non dovrebbe essere molto diversa su PC e Xbox One. Essendo l’ultimo update della Stagione 2 non è strano che non vi siano contenuti di peso, ma potremo saperlo con certezze solo più tardi. Diteci, cosa ne pensate delle novità? Cosa vi aspettate dal Doomsday?

Se l’aggiornamento di Fortnite 12.61 non vi convince, potete mettere le mani su altri contenuti grazie ai v-buck gratis compresi nella ricarica del portafogli console: la trovate su Amazon.