Giochi PC

Fortnite: altri problemi durante la World Cup

Tanti giocatori, tanti problemi: non sembra proprio esserci pace per Fortnite, best seller di grandissimo successo di Epic Games. Il battle royale non deve infatti vedersela solo con i cheater e i malumori degli streamer ma anche con diversi fastidiosi bug. La parte peggiore di tutto ciò è che questi errori stanno falcidiando la modalità competitiva del titolo su cui, ricordiamo, ci sono una discreta quantità di premi monetari in palio.

Non stupisce quindi come la community sia decisamente adirata con Epic Games, artefice, suo malgrado, di queste problematiche. L’ultimo bug scovato dai giocatori, in particolare, impediva ai player di uscire dai veicoli, rendendoli di conseguenza vulnerabili ai colpi. Fortnite ha deciso di tagliare direttamente la testa al toro, disabilitando tutti i mezzi di trasporto durante lo svolgimento delle competizioni del fine settimana. Una scelta sicuramente forte, che sconvolge il gameplay di un titolo nel bel mezzo di una competizione con ricchi premi in palio.

Ovviamente, come insegna la tristemente conosciuta legge di Murphy, non tutto poteva risolversi così “semplicemente”. Un’ulteriore problematica sta infatti affliggendo la World Cup di Fortnite, con diversi giocatori che hanno visto il proprio punteggio sparire nel nulla. Cercando di correggere tale problematica, inoltre, Epic Games ha inserito anche dati errati. Che la World Cup possa mai avere pace?

Mentre la modalità competitiva viene sommersa di critiche vi ricordiamo inoltre che è appena sbarcata su Fortnite la Stagione 9, contenente una lunga serie di novità e un pass battaglia completamente nuovo. Per scoprirne di più potete leggere il nostro articolo dedicato.

Che ne pensate di queste notizie? Fortnite e Epic Games riusciranno mai a convincere tutti i giocatori? Fatecelo sapere nei commenti!

Pronti a gettarvi nel battle royale? Preparatevi con questo starter pack!