Giochi PC

Fortnite Battle Royale: novità dell’update 12.10 svelate dai giocatori

Questa mattina sono state rese disponibili le ultime novità su Fortnite Stagione 2, tramite l’update 12.10, il grande successo di Epic Games. Lo sviluppatore ha indicato tutto quello che inserito in Salva il Mondo e Modalità Creativa, ma come spesso accade non ha indicato in modo preciso le novità incluse nella Battaglia Reale, ovvero la modalità più giocata tra le tre disponibili. In mancanza di un changelog ufficiale, i giocatori stanno segnalando le prime differenze (e i primi problemi) della Battaglia Reale e dell’update 12.10. Vediamo quanto è stato segnalato fino a questo momento.

Prima di tutto, i Lama delle Scorte hanno fatto il loro ritorno: erano stati introdotti nella patch 3.30. Erano stati rimossi con l’arrivo della Stagione 2 del Capitolo 2, ma pare che siano stati nuovamente inseriti con l’update 12.10. La novità più interessante, però, sono le Mine di Prossimità, che erano già presenti all’interno delle linee di codice.

New proximity mine in 12.10 allows you to see opponent through walls from FortNiteBR

Queste armi esplodono in automatico quando un nemico si avvicina e infliggono 50 danni ad area: inoltre, l’arma permette di vedere la silhouette degli avversari per un breve momento dopo la detonazione. I giocatori hanno inoltre scoperto modi per usarle: è infatti possibile non solo piazzarle come una normale arma dal lancio, ma è possibile colpirle con il piccone e con le armi da fuoco per lanciarle a lunga distanza, facendole detonare in aria.

A questo si aggiungono le classiche revisioni e correzioni di bug. Ovviamente non è detto che si tratti di tutto quello che è stato incluso e modificato con l’update 12.10 di Fortnite Battaglia Reale. Vedremo se i giocatori riusciranno a notare nuove differenze.

Se anche voi siete grandi appassionati di Fortnite e l’update 12.10 non vi ha convinto fino in fondo, potete rifarvi con un bel pacchetto di contenuti speciali, disponibile su Amazon. Potete trovarlo a questo indirizzo.