eSports

Fortnite: H1ghSky1 fa dissing su Tfue, la questione FaZe Clan sta sfuggendo di mano?

Come gli appassionati di Fortnite ed eSport sanno bene, negli ultimi mesi il FaZe Clan ha dovuto far fronte a vari problemi. Uno dei suoi giocatori di punta, Tfue, ha deciso di fare causa alla società, affermando che questa stava ingiustamente pretendendo un’elevata percentuale dei suoi guadagni. Tfue ha però portato alla luce altre questioni, rivelando che uno dei giocatori del team era più giovane di quanto dichiarato. A quel punto, è stato facile intuire che si stava parlando di H1ghSky1.

Il ragazzino, secondo quanto dichiarato da FaZe, aveva tredici anni al momento della firma del contratto, ma degli accertamenti di un sito online hanno svelato che non era affatto così. Questo ha fatto sì che H1ghSky1 venisse bannato da Twitch. Inoltre, il FaZe Clan è stata sommerso da critiche per la propria condotta. Ora, il ragazzino si è ripresentato su YouTube con un nuovo video musicale nel quale fa dissing proprio su Tfue, con un feat. di Logan Paul (altro famoso streamer e eSporter). Ve lo proponiamo qui sotto.

La vera domanda ora è: questo video è completamente opera di H1ghSky1? Per quanto non lo si possa affermare in via ufficiale, pare probabile che il giovane sia stato ancora una volta guidato dal FaZe Clan, che cerca di passare dalla parte dei buoni. In verità, il pubblico non ha affatto apprezzato il video, sia per la realizzazione che per i contenuti.

Il testo va a toccare varie tematiche: le menzogne sull’età del ragazzo, il ban da Twitch, la causa legale, il comportamento di Tfue e anche della sua ragazza, Corinna Kopf, accusata di andare a letto con Logan Paul (presente nel video per un breve momento). È chiaro che il testo non è opera di H1ghSky1.

Era quindi necessario tutto questo? Il ragazzo, ricordiamolo, ha solo dodici anni ed è già stato molto esposto da FaZe: è saggio metterlo nuovamente sotto i riflettori in questo modo? Mettendogli in bocca certe parole? Ora il dubbio è se Tfue voglia accogliere la provocazione: secondo voi lo farà?