PlayStation

Ghost Recon Breakpoint: rimandata l’Immersive Mode, ecco quando verrà rilasciata

Ghost Recon Breakpoint avrebbe dovuto ricevere una nuova modalità chiamata Immersive Mode proprio nel corso di questo mese, ma Ubisoft ha da poco annunciato che il tutto è stato posticipato. Questa nuova modalità andrà a cambiare radicalmente il gioco e offrirà un’esperienza più realistica. Ma le brutte notizie non finiscono qui, insieme all’Immersive Mode è stato posticipato anche il rilascio della nuova classe Engineer.

La conferma del rinvio di questi nuovi contenuti per Ghost Recon Breakpoint è arrivata tramite un post sul blog di Ubisoft, nel quale viene dichiarato che “Il nostro obiettivo con la nuova Immersive Mode è quello di fornire un aggiornamento di grande impatto sul gioco. L’Immersive Mode si basa sui risultati dell’ultimo sondaggio con la community e stiamo creando un’esperienza che cambierà il modo in cui i giocatori saranno in grado di approcciarsi a Tom Clancy’s Ghost Recon Breakpoint”.

Ghost Recon: Breakpoint

Stando alle parole di Ubisoft, l’Immersive Mode vedrà la luce in Ghost Recon Breakpoint non prima della prossima primavera, così da dare tutto il tempo allo studio di sviluppo di rifinire al meglio questa ricca novità. La compagnia prevede inoltre che la classe Engineer verrà rilasciata contemporaneamente all’episodio 2. Il comunicato si chiude confermando che ulteriori dettagli sull’Immersive Mode saranno forniti il prossimo 5 marzo.

C’è ancora abbastanza da aspettare quindi prima di mettere le mani sul prossimo ricco aggiornamento per il titolo Ubisoft. Nel frattempo l’ultimo update di Ghost Recon Breakpoint ha visto aggiungere al titolo l’evento dedicato a Terminator. Cosa ne pensate di questo rimando per lo sparatutto in terza persona di Ubisoft?

Se volete prepararvi ad accogliere il prossimo aggiornamento per Ghost Recon Breakpoint, potete acquistare il titolo su Amazon a questo indirizzo.