PlayStation

Il Cell infrange un brevetto: Sony alla sbarra

Sony Computer Entertainment America è stata citata in giudizio dall'azienda californiana Parallel Processing Corporation per l'uso del Cell all'interno della console Playstation 3.

Secondo Parallel, il prodotto di Sony infrange un suo brevetto approvato nel 1991 e riguardante il "processo parallelo sincronizzato con memoria condivisa". L'azienda definisce questa infrazione come "un danno irreparabile di carattere economico" e per questo chiede un risarcimento e la rimozione dal mercato con conseguente distruzione di tutti i prodotti Sony che infrangono il brevetto.

Sony non ha rilasciato al momento alcuna dichiarazione e non è chiaro se le altre aziende coinvolte nel progetto Cell siano state chiamate in causa.