eSports

League of Legends, cambiamenti in arrivo per il Summer Split delle LCS

Sembra che Riot Games voglia apportare delle sostanziose modifiche al suo schedule delle competizioni per questo Summer Split di League of Legends. Nella giornata di ieri infatti tramite un comunicato rilasciato sul sito LoL Esports, l’azienda americana ha fatto sapere che ci saranno dei cambiamenti all’interno dell’organizzazione e che alcuni appuntamenti verranno spostati. Uno dei più importanti è sicuramente la cancellazione del Monday Night League che ci dice addio per lasciare spazio al Friday Night.

Questo appuntamento era stato introdotto durante lo Spring Split, ma sembra che il pubblico non apprezzasse particolarmente il giorno scelto per la trasmissione, infatti gli spettatori non erano cosi tanti come quelli del weekend. In una nota la società ha anche fatto questa dichiarazione: “Dopo aver esaminato il feedback della comunità e un’attenta considerazione, abbiamo deciso di spostare il terzo giorno di giochi dal lunedì al venerdì, nel tentativo di supportare meglio i nostri fan e le loro abitudini di visione quest’estate.

league of legends riot games esports

Riteniamo che gli appuntamenti del venerdì prepareranno meglio il palcoscenico e il tono per il fine settimana. Inoltre, riteniamo che un programma del venerdì soddisferà meglio le esigenze dei fan in più fusi orari“. Di conseguenza potremo finalmente tornare a seguire il campionato americano di League of Legends durante tutto il fine settimana, con 10 partite in totale che ci terranno compagnia dal venerdì alla domenica.

Inoltre Riot ha annunciato diversi cambiamenti anche all’interno dell’Academy, spostando le partite singole il giovedì e l’appuntamento con l’Academy Rush il venerdì, prima del Friday Night League. Vi ricordiamo che il Summer Split delle LCS prenderà il via il 12 Giugno e ci accompagnerà fino al 9 di Agosto. I Playoffs invece cominceranno il 13 di Agosto e dureranno fino al 6 di Settembre. Ci aspetta una grande stagione competitiva, con tante novità e sopratutto tanti cambi di roster.

Se avete bisogno di un mouse per PC, vi consigliamo il Logitech G300s che potete trovare su Amazon