Tom's Hardware Italia
Nintendo Switch

Nintendo Switch: ecco chi può passare gratuitamente al nuovo modello

Nintendo of America ha lanciato un'operazione decisamente apprezzabile che permette di passare gratuitamente al modello successivo di Nintendo Switch.

Come ben saprete il prossimo mese uscirà sul mercato in Italia non solo Nintendo Switch Lite, il modello prettamente portatile dell’ammiraglia della casa nipponica, ma anche una revisione migliorata della Switch originale. Questo particolare modello, grazie ad un processo produttivo migliorato, offrirà una maggiore durata della batteria e anche uno schermo più luminoso. Non ci sarà invece nessun miglioramento delle prestazioni della console, che rimarranno del tutto identiche a quelle del modello originale.

Ovviamente queste caratteristiche fanno decisamente venire l’acquolina in bocca e, a quanto pare, Nintendo ha deciso di venire incontro ai propri amati utenti offrendo degli scambi gratuiti. Purtroppo la possibilità di fare l’upgrade gratuito non è offerta a tutti.

Nintendo Switch

Come dichiarato dalla società giapponese stessa, infatti, per passare alla nuova versione sarà necessario aver acquistato l’edizione originale di Nintendo Switch dopo il 17 luglio, data in cui la prestante revisione è state svelata al grande pubblico. Se l’acquisto è avvenuto dopo tale data Nintendo si impegna infatti a cambiare gratuitamente la console, con il consumatore che dovrà pagare semplicemente la spedizione della prima piattaforma.

Attualmente tale iniziativa sembra essere limitata solo al territorio americano ma molto probabilmente verrà espansa nei prossimi giorni anche al di fuori di esso e, si spera, anche in Europa. Nintendo of America non ha infatti pubblicizzato direttamente tale possibilità di upgrade gratuito ed è solo grazie ad un utente che ha contattato direttamente il publisher che tale opportunità è venuta alla luce. Per saperne di più non resta quindi che aspettare ancora qualche giorno.

Che ne pensate di questa notizia, secondo voi questa pregevole iniziativa giungerà anche sul nostro territorio o rimarrà un’esclusiva americana? Fateci sapere le vostre impressioni a riguardo direttamente nei commenti!

Se volete qualcosa di più piccolo e versatile potete prenotare Nintendo Switch Lite a questo indirizzo.