Nintendo Switch

Nintendo Switch, scorte esaurite da Amazon e GameStop

Le scorte della prossima console Nintendo sono già terminate sui siti di Amazon e Gamestop. Niente più prenotazioni, almeno finché l'azienda nipponica non potrà soddisfare la grande domanda.

Nintendo Switch sembra dunque aver già conquistato il cuore degli appassionati grazie alle possibilità offerte dal dispositivo e una lineup trainata da Zelda Breath of the Wild. Per questo, l'apertura delle prenotazioni è durata solo qualche giorno prima che registrasse il tutto esaurito in diversi Paesi.

cover switch

Il rivenditore Amazon è stato il primo a terminare le console riservate alle prenotazioni, sia sulla versione americana sia su quella inglese del sito. Ora invece è il turno di Gamestop che annuncia di non poter soddisfare ulteriori prenotazioni. In ogni caso l'azienda continua a lavorare con Nintendo per poter accontentare ulteriori acquirenti.

L'azienda giapponese punta a vendere 2 milioni di Switch nel primo mese di disponibilità e questa notizia sembrerebbe confermare l'obiettivo di Nintendo.

nintendo switch

Tuttavia non conosciamo il numero esatto di console riservate alle prenotazioni e potrebbe invece trattarsi di una quantità modesta. Infatti in Italia, ma anche in Francia, la console è ancora disponibile per la prenotazione attraverso Amazon e GameStop.

Successo annunciato o meno, Nintendo Switch potrebbe aver le carte in regola per competere con PS4 e Xbox One. In quanti avete già prenotato la nuova console di Nintendo?

Nintendo Switch
Nintendo Switch Nintendo Switch
  
The Legend of Zelda: Breath of the Wild
The Legend of Zelda: Breath of the Wild The Legend of Zelda: Breath of the Wild