Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Nvidia Ansel, risoluzione da paura ma è un mostro mangia RAM

La nuova tecnologia di Nvidia, Ansel, permette di creare screenshot con risoluzioni incredibili. L'unico problema? Le risorse richieste per farlo...

La tecnologia Nvidia Ansel, che permette screenshot a 360° con risoluzioni incredibili, è ora ufficialmente supportata anche da The Witcher 3. L'unico problema è l'incredibile richiesta di risorse del programma.Avevamo già parlato di questo nuovo strumento, che già con Mirror's Edge Catalyst sembrava esprimere bene il proprio potenziale, mancando tuttavia di una delle sue caratteristiche più importanti: la super-risoluzione. Introdotta in The Witcher 3 questa caratteristica permette di creare screenshot con risoluzioni incredibilmente più alte di quelle native del monitor.

wolf the witcher 3

Aumentando la risoluzione a 2x, Nvidia Ansel richiede solamente 0.1GB di spazio sul disco fisso, ma le richieste aumentano in maniera esponenziale, e a 33x Ansel necessita di ben 30GB, senza contare quello che potrebbe servire per immagini in 4K.

Fortunatamente lo spazio richiesto è temporaneo, e un'immagine in super-risoluzione tramite Ansel può pesare "solamente" 1.75GB. Una cifra importante, ma certo minore di quella richiesta per l'elaborazione dello screenshot stesso.

nvidia ansel user interface

Ansel pur supportando un'ampia gamma di schede video richiede quindi molto spazio sul disco fisso, e una considerevole quantità di RAM. Per ritagliare un'immagine 33x con Photoshop sono necessari infatti fino a 9GB di spazio su disco e 10GB di memoria.

I risultati tuttavia lasciano a bocca aperta, avete già provato Ansel e fatto qualche screen?