Tom's Hardware Italia
Giochi PC

ORION: ecco la tecnologia game streaming di Bethesda presentato all’E3 2019

Orion è una nuova tecnologia cloud per il game streaming che promette di migliorare le prestazioni dei giochi Bethesda giocati in cloud: ecco i dettagli.

La presentazione dell’E3 2019 di Bethesda è stata un susseguirsi di novità, tra giochi annunciati per la prima volta ed espansioni di opere già distribuite. Tra un trailer di gameplay e un ospite sul palco, c’è stato anche il tempo per svelare una vera sorpresa: ORION, una nuova tecnologia per migliorare i servizi in game streaming utilizzabili su qualsiasi dispositivo.

In pratica, lo scopo di ORION è di ottimizzare le prestazioni dei giochi in ambito cloud (sia che si parli di Google Stadia che di Project xCloud, è stato detto) facendo raggiungere allo streaming velocità del +20% per ogni singolo frame, in modo tale da ridurre la latenza dei giochi e, anche in caso di connessioni non ottimali, evitare che ci siano problemi di input lag.

ORION sarà disponibile in versione Closed Beta entro la fine dell’anno e sarà accessibile a tutti entro la metà del 2020. Il video presente nella notizia vi permette di vedere i rendimenti superiori ottenuti da un titolo come DOOM. Diteci, cosa ne pensate di quanto annunciato? Vi ha stupito, oppure vi aspettavate che Bethesda fosse al lavoro su una tecnologia legata al game streaming, oramai sempre più centrale nell’industria videoludica?