PlayStation 4

PlayStation 5 e Xbox Scarlett: “le nuove CPU rinnoveranno gli FPS” dice l’autore di Warface

PlayStation 5 e Xbox Scarlett usciranno entrambe durante le vacanza natalizie del 2020, ma sappiamo ancora poco altro su entrambe le console di prossima generazione. Al momento sembra che entrambe mireranno a fornire giochi con risoluzione 4K e molto probabilmente competeranno in termini di potenza.

La redazione di Gamingbolt ha scambiato qualche parola con Ivan Pabiarzhyn di My.Games, autore dell’FPS free to play di Warface. Alla domanda su quanto sarebbe grande il salto effettueranno le nuove console grazie alla CPU Zen, Pabiarzhyn ha dichiarato: “Con la nuova generazione di processori AMD su PS5 / Xbox Scarlett aumenterà la frequenza del processore di circa il 50 percento.”

L’aumento di circa il 50% nella velocità della frequenza della CPU delle prossime console, rispetto a quanto offerto dalle attuali piattaforme, potrebbe rappresentare una vera e propria rivoluzione soprattutto per gli sparatutto in prima persona. “Un aumento così evidente nella frequenza delle CPU next-gen non porterà solamente a un miglioramento nel dettaglio grafico, nella dimensione dei mondi di gioco o nell’elaborazione delle routine di IA. Ciò che è davvero importante, è che grazie a questi processori sarà possibile utilizzare e creare effetti precedentemente inaccessibili. Mi riferisco ad esempio al calcolo della fisica deputata ai rimbalzi delle onde sonore sulle superfici delle pareti virtuali, un elemento che da solo potrebbe letteralmente rivoluzionare il genere degli sparatutto competitivi”.

Secondo il responsabile di My.Games, anche la gestione dell’audio che verrà fatta sulla next-gen inciderà profondamente sull’esperienza di gioco, forse anche più dell’illuminazione dinamica in Ray Tracing. “Gli esperti di FPS moderni basano la propria strategia sulla velocità di reazione e sull’accuratezza del tiro, ma devono scendere a compromessi con i limiti imposti dall’audio. In futuro, grazie alle nuove CPU, gli appassionati di sparatutto sapranno servirsi del suono ambientale prodotto dagli altri avversari per intuirne la posizione con una precisione impossibile su sistemi attuali”. Cosa pensate di questa possibile rivoluzione per il genere FPS su PlayStation 5 e Xbox Scarlett? Diteci la vostra.

Uno degli FPS più apprezzati di questo periodo è COD Modern Warfare. Acquista il gioco su Amazon a questo indirizzo.