Tom's Hardware Italia
Nintendo Switch

Provato Donkey Kong Adventure, il DLC di Mario+Rabbids

Se c'è davvero un videogioco per Nintendo Switch che ha saputo sorprendere, regalando ore e ore di divertimento, quello è  Mario+Rabbids Kingdom Battle, gioco d'avventura e strategia sviluppato dai ragazzi di Ubisoft Milano e dal grandissimo connazionale Davide Soliani. Proprio da loro siamo stati invitati per provare l'attesissimo primo DLC del gioco, dedicato, in questo […]

Se c'è davvero un videogioco per Nintendo Switch che ha saputo sorprendere, regalando ore e ore di divertimento, quello è  Mario+Rabbids Kingdom Battle, gioco d'avventura e strategia sviluppato dai ragazzi di Ubisoft Milano e dal grandissimo connazionale Davide Soliani. Proprio da loro siamo stati invitati per provare l'attesissimo primo DLC del gioco, dedicato, in questo caso, al fantastico personaggio di Donkey kong.

Donkey Kong Adventure – questo il nome del DLC – ci porta in un'avventura nuova di zecca, dove ancora una volta siamo costretti ad affrontare orde di seccanti Rabbids. Preparate quindi le banane, armate i Joy-Con e siate pronti a tanto divertimento e risate in compagnia dei simpaticissimi, quanto fastidiosi coniglietti di Ubisoft.

Un mondo tutto nuovo

La storia è temporalmente posizionata dopo il primo mondo di gioco della campagna base di Kingdom Battle, esattamente dopo la sconfitta di Rabbid Kong; Rabbid Peach viene risucchiata ancora una volta nella lavatrice temporale, finendo nientepopodimeno che nel mondo di Donkey Kong. La nostra "eroina" preferita viene però attaccata da alcuni nemici, ma grazie all'arrivo tempestivo di Kong riesce a salvarsi. I due decidono di unire le forze insieme ad un terzo, quanto improbabile nuovo membro: Rabbid Cranky, un vecchio coniglio con tanto di bastone e balestra, che ricorda a tratti un anziano burbero e sempre lamentoso, senz'altro pronto a strappare più di qualche risata. Lo scopo del loro viaggio è quello di sconfiggere ancora una volta Rabbid Kong, tornanto più vendicativo che mai dopo lo scherzetto crudele subito in passato.

DLC3 SCREENSHOTS VILLAGE 1920x1080I ragazzi di Ubisoft Milano hanno voluto subito specificare che il mondo che ci troviamo ad affrontare è il più grande mai realizzato per il gioco, oltre che ad essere il più vario: villaggi, giungle e paludi, in perfetto stile Donkey Kong. Oltre ai classici combattimenti a turni, non mancano puzzle ambientali e percorsi alternativi, dove è possibile scoprire segreti e nuove armi da sbloccare. La fortissima molteplicità di situazione nei combattimenti, inoltre, rende l'esperienza sempre diversa, da mini boss a obiettivi specifici, non ci troviamo mai a combattere sempre per lo stesso fine.

I ragazzi di Ubisoft Milano hanno voluto subito specificare che il mondo che ci troviamo ad affrontare è il più grande mai realizzato per il gioco.

A fare da colonna sonora del nostro viaggio ci pensano ancora una volta le tracce musicale del grandissimo Grant Kirkhope, che ha già avuto modo di lavorare su Mario+Rabbids e su tantissimi titoli Nintendo e non solo.

Un nuovo stile di gioco

Il vero fulcro del dlc è però lo studio dietro alle singole abilità del nostro rooster. Il team di sviluppo ha voluto concentrarsi fortemente sulla complementarità dei personaggi, dove ognuno ha un suo stile diversificato che può essere utile per costruire una tattica durante un combattimento. Le abilità di Donkey Kong, ad esempio, sono state costruite in modo tale da sfruttare la sua agilità e forza sul campo di battaglia, può quindi muoversi rapidamente su liane, sollevare grossi massi o esplosivi e persino lanciare i suoi compagni su lunghe distanze. Ed è proprio con la squadra che entrano in gioco le abilità complementari. Kong suona una canzone con i tamburelli che attira i nemici di un'area circostante verso se, successivamente può utilizzare un attacco ravvicinato per infliggere grossi danni ad area, Rabbid Cranky nel frattempo addormenta uno dei bersagli, bloccandolo e lasciandolo sguarnito. Tutte queste nuove abilità non sarebbero nulla senza un design delle arene ben fatto, proprio quest'ultime riescono ancora una volta a rendere gli scontri dinamici e mai banali o noiosi, è capitato più di una volta di trovarci in seria difficoltà grazie all'incredibile velocità e intelligenza dei nemici, un lavoro certosino che impreziosisce questo piccola grande avventura.

DLC3 SCREENSHOTS BATTLE DONKEY 1920x1080

Ovviamente non manca la possibilità di acquistare armi migliori, anche se questa volta le classiche monete sono state sostituite – e chi mancherebbe pure – dalle immancabili banane. La stessa cosa vale anche per l'albero delle abilità, presente per tutti e tre i personaggi, compresa Rabbid Peach.

Verdetto

L'ora e mezza passata in compagnia dei Rabbid e di Donkey Kong ci ha colpito piacevolmente; mai scontato il lavoro di Ubisoft Milano, dove l'incredibile cura e amore per questo progetto si nota sempre di più ad ogni nostro incontro. Donkey Kong Adventure è un DLC fatto e finito per i fan, dove l'ironia, la simpatia e la bellezza del titolo base non si è persa lungo il tragitto, ma anzi, è ritrovabile in ogni situazione affrontata che sia una cutscene o giocato. La sua varietà nelle meccaniche e la bellezza di un gameplay fresco e dinamico, soprattutto grazie all'introduzione di un personaggio forte e agile come Donkey Kong, rendono questa piccola espansione assolutamente obbligata per chi ha apprezzato il gioco originale e la sua meravigliosa estetica. Il DLC è atteso per l'estate 2018, sia in formato stand alone sia all'interno del Season Pass acquistabile per 19.90 euro.