PlayStation

PS5: il costo dello sviluppo dei giochi aumenterà

Fra pochi giorni potremo finalmente vedere in azione per la prima volta i giochi di PS5. Sony Interactive Entertainment ha infatti indetto una conferenza per il 4 giugno. A oggi, l’unico modo per vedere PlayStation 5 in azione è stata la demo tecnica dell’Unreal Engine 5, Lumen in the Land of Nanite, la quale però è appunto solo una prova, non un vero gioco. La speranza di tutti è di vedere in azione giochi esclusivi e di terze parti di alto livello, AAA che mostrino i muscoli e le potenzialità della nuova console. Opere di questo tipo, però, tendono a costare molti soldi.

Il presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment, Jim Ryan, ha parlato con gamesindustry.biz proprio riguardo al costo della creazione dei videogame che punteranno a una qualità grafica comparabile alla demo tecnica di Unreal Engine 5. Ecco le sue parole, in traduzione: “Penso, riguardo al fatto che tale tecnologia sia in grado di rendere la grafica più interessante e realistica, che i giochi richiederanno una produzione più intensa, sia a livello umano che a livello di capitali investiti.” Ryan ha affermato che “ci sarà probabilmente un incremento nei budget di sviluppo“.

PS5 PlayStation 5 Logo nero

Quanto in più costeranno i videogiochi su PS5? Ovviamente non abbiamo un dato preciso, ma Jim Ryan si sente comunque ottimista e ritiene che “non vedremo un cambiamento massiccio“. Sony, in passato, ha affermato che vorrebbe vedere una transizione verso la nuova generazione più rapida di quanto avvenuto con le precedenti in modo tale da “fornire una base istallata abbastanza fertile da permettere alle persone che creano giochi di monetizzare.

Ryan spera che l’alto costo di sviluppo dei giochi sarà controbilanciato dagli early adopter che acquisteranno i giochi. “Se saremo in grado di mantenere il ritmo con l’incremento dei costi di produzione, allora l’industria potrà continuare a prosperare.” Tutto quanto riportato è ovviamente riferito a PS5, ma è chiaro che si tratta di ragionamenti e prospettive facilmente applicabili anche alla diretta concorrente, Xbox Series X. Per sapere come andranno le cose, dovremo come minimo attendere i primi mesi dopo il rilascio delle nuove console.

In attesa di PS5, possiamo divertirci con PlayStation 4: la potete trovare su Amazon.