Giochi PC

PS5: i giochi saranno uguali a quelli PC e il controller rivoluzionerà gli sparatutto, secondo VOID

VOID Interactive, lo studio neozelandese al lavoro su Ready or Not, uno sparatutto simulativo-realistico e successore spirituale di SWAT 4, ha dichiarato che il loro gioco è in un buon stadio di sviluppo, attualmente in closed alpha per poi dare il via alla beta prevista per fine giugno. Il titolo inoltre verà pubblicato durante quest’estate in early access su Steam, mentre la data di uscita effettiva è attesa per gli ultimi mesi del 2020. Fatta questa piccola premessa, il managing editor di VOID, Julio Rodriguez, ha confermato un interesse verso il porting di Ready or Not sulle console, in particolare verso la potenza hardware di PS5 e le innovazioni del controller DualSense.

La potenza dell’hardware di PS5 permetterà ad una gamma più ampia di giochi per PC di avvicinarsi al mondo delle console, in particolare, la versione per PS5 di Ready or Not girerebbe al pari della versione PC, e questo aspetto ci interessa molto. Il game design del titolo lavorerà molto bene sull’hardware di PS5. Attualmente, su PC di fascia media, stiamo realizzando 80 frames al secondo“, è quanto dichiarato da Rodriguez.

Com’è possibile notare dalla pagina Steam di Ready or Not, inoltre, i requisiti minimi del titolo non sono affatto esigenti, e questo potrebbe far sì che il gioco siauno dei primi titoli a girare a oltre 60 frame al secondo. Rodriguez ripone particolare interesse soprattutto nel DualSense di PS5, che a suo dire il feedback aptico “rivoluzionerà la sensazione di sparare o essere sparati, o ancora, subire fuoco di soppressione“.

Come ultimo ma non per importanza, lo sviluppatore ha parlato dei due aspetti più discussi della console next-gen: l’SSD e il supporto al ray tracing. “I tempi di caricamento per noi non sono mai stati un problema importante, ma lo stesso non si può dire per i giochi per console. Il ray tracing è una grandissima feature, e grandi aziende come Nvidia stanno lavorando molto con gli sviluppatori per implementare tale funzione al meglio su PC“. Tutto ciò lascia intuire che gli sviluppatori di Ready or Not sono molto interessati ad una versione per PS5. Diteci, a voi interesserebbe provare questo titolo su console?

Se volete acquistare una PS4 Pro, la potete trovare a questo indirizzo.