Giochi PC

Resident Evil: che spettacolo questo “remake” in Unreal Engine in prima persona

Il 2021 è un anno molto importante per la saga di Resident Evil. Oltre al lancio del più recente capitolo principale della saga, ovvero Village, il franchise di Capcom ha compiuto ben 25 anni. Ne sono successe di cose da quando ci siamo addentrati per la prima volta in Villa Spencer sulla prima PlayStation. La saga si è espansa a dismisura con spin-off, remake e pellicole cinematografiche, e per celebrare al meglio questa ricorrenza anche i fan hanno voluto dare un proprio contributo con una mod davvero spettacolare.

Resident Evil

La mod in questione si chiama Resident Evil 1 Remake, e vuole essere una riproduzione del primo storico capitolo in salsa Remake del secondo e terzo capitolo. Il motore usato da questo modder per dare nuova vita agli zombie che popolano Villa Spencer è l’Unreal Engine 4, ma il remake in questione ha qualche altro asso nella manica davvero inaspettato. Il modder infatti ha pensato di cambiare la prospettiva del gioco spostandola alla prima persona come nei capitoli principali più recenti.

Questo per dare ai giocatori un nuovo modo per vedere le lugubri stanze infestate da non morti, e una nuova atmosfera survival horror al primo capitolo della saga. Per mostrare al meglio la creazione del modder MoonGlint, il canale YouTube Reisdence of Evil ha dedicato ampio spazio al progetto fan-made. La mod infatti si mostra in video in grande forma, con un aspetto grafico davvero ammaliante e un gameplay che sembra già parecchio solido.

Al momento questa fantastica mod che ricrea il primo Resident Evil non è completa e non ha ancora una finestra di lancio. Quel che possiamo dire al momento è che tale progetto promette più che bene, e speriamo di ricevere aggiornamenti direttamente dallo sviluppatore al più presto.

In attesa di altre informazioni sulla mod, se non l’avete ancora fatto, potete acquistare la vostra copia di Resident Evil Village su Amazon a questo indirizzo.