Giochi PC

Sea of Thieves va alla grande su Steam

Il videogioco piratesco di Rare e Xbox Game Studios, Sea of Thieves, è da poco sbarcato su Steam e nonostante la sua presenza su Xbox Game Pass, il gioco sembra andare a gonfie vele, rimanendo uno dei giochi più venduti sulla piattaforma nell’ultimo periodo.

Sea of Thieves offre parecchia varietà

In questi giorno il titolo simil MMO ha raggiunto un altro importante risultato per quanto riguarda gli utenti attivi contemporanei su Steam, ben 41.110. Sea of Thieves conferma, insieme ad Halo Master Chief Collection, la buona strategia di Microsoft nel portare le proprie proprietà intellettuali anche su PC, ingrandendo la community e le di conseguenza le vendite. Supponiamo che con Halo Infinite e la nuova generazione, il tutto non possa far altro che migliorare sensibilmente.

Per chi non conoscesse Sea of Thieves, si tratta di un videogioco a mondo aperto online, dove insieme ai propri amici è possibile andare alla conquista dei mari, creando alleanze o abbordando chiunque capiti a tiro. La sua originalità è legata al fatto che non ha nessun tipo di progressione classica, l’esperienza ruota intorno alle avventure che viviamo e al puro e semplice divertimento.

Inizialmente Sea of Thieves ricevette numerose critiche, venendo definito addirittura come un flop da numerosi giocatori e testate specializzate, col senno di poi il gioco di Rare è divenuto uno dei prodotti più giocati della generazione e una delle nuove IP più apprezzate. Attualmente lo studio britannico sta continuando a lavorare al supporto gratuito di Sea of Thieves e ha iniziato lo sviluppo di un nuovo gioco già annunciato: EverWild, un titolo che vedremo molto probabilmente durante l’evento di luglio dedicato alle esclusive Xbox Game Studios.

E voi giocate a Sea of Thieves? Raccontateci le vostre avventure e fateci sapere se siete sorpresi dal risultato oppure se ve lo aspettavate in qualche modo.