Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

Sony ci ripensa: arriva il cross-play, da oggi su Fortnite!

Dopo continue polemiche da parte tutti gli appassionati, Sony ha finalmente annunciato il pieno supporto al cross-play su PlayStation 4. Questo permette a tutti gli appassionati di giocare con i propri amici provenienti da Xbox One, Nintendo Switch, Windows, Mac, iOS e Android.  "In seguito a un'accurata valutazione, SIE ha individuato un percorso per il supporto delle […]

Dopo continue polemiche da parte tutti gli appassionati, Sony ha finalmente annunciato il pieno supporto al cross-play su PlayStation 4. Questo permette a tutti gli appassionati di giocare con i propri amici provenienti da Xbox One, Nintendo Switch, Windows, Mac, iOS e Android. 

"In seguito a un'accurata valutazione, SIE ha individuato un percorso per il supporto delle funzioni multipiattaforma per contenuti selezionati di terze parti", afferma John Kodera, Presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment. "Ci rendiamo conto che i giocatori su sistema PS4 attendono con ansia un aggiornamento, e apprezziamo la pazienza della community durante i nostri sforzi per trovare una soluzione".

Il primo videogioco a beneficiare del cross-play è proprio Fortnite, da questo momento il primo videogioco a rompere il muro messo in piedi da Sony. Tuttavia, possiamo immaginare che questo comporterà – con ogni probabilità – una possibile apertura ad altri titoli in futuro. Il cross-play, inoltre, non sarà soltanto limitato alle partite multigiocatore, ma sarà disponibile anche ai progressi e al commercio multipiattaforma

fortnite battle royale video game

Insomma, la società giapponese ha finalmente compreso che il cross-play è una funzionalità imprescindibile nel mercato videoludico attuale. Questa totale apertura, infine, conferma che Fortnite non è soltanto una "moda del momento", ma una certezza che in pochi si aspettavano.


Tom's Consiglia

PlayStation 4 è disponibile a un offerta davvero vantaggiosa. Cosa aspetti ad aggiudicartene una?