Starfield è stato finito a colpi di... calcio di pistola

Lo YouTuber Causal Loop ha recentemente completato la campagna principale di Starfield utilizzando il calcio della pistola come arma principale.

Avatar di Andrea Maiellano

a cura di Andrea Maiellano

Author

Lo YouTuber Causal Loop ha recentemente completato la campagna principale di Starfield adottando una strategia di gioco decisamente insolita: ha scelto di non sparare ai nemici, ma di affrontarli utilizzando il calcio della pistola come arma principale.

La sua motivazione? Le munizioni costano, sono pesanti e per il content creator non c'è alcun onore nell'uccidere qualcuno che non può nemmeno vederlo in faccia.

In un universo come quello di Starfield, dove le armi da fuoco sono l'opzione principale, la regola seguita da Causal Loop è stata ferrea: evitare di uccidere sparando ai nemici.

Questo approccio ha incluso anche un'altra limitazione: avere compagni solo se strettamente necessario dalla trama. Mentre per quanto riguarda la difficoltà, Causal Loop ha deciso di affrontare l'intera avventura a "Normale".

Tuttavia, le regole di questa sfida hanno fatto sì che il gioco diventasse notevolmente più difficile: il calcio di una pistola ha un raggio d'azione limitato e causa davvero pochi danni. Affrontare più nemici contemporaneamente, inoltre, rende tutto indubbiamente più difficile.

La varietà della strategia di gioco adottata da Causal Loop, ha reso l'esperienza finale decisamente unica, portando il giocatore a sfruttare le meccaniche offerte da Starfield in modi indubbiamente inaspettati.

Anche se potrebbe sembrare una sfida assurda, e fine a se stessa, le insolite regole auto-imposte dal content creator hanno aggiunto una nuova dimensione al gioco, rivelando sfaccettature del gameplay che raramente vengono sfruttate dai giocatori.

Inoltre, il video ha suscitato una reazione sorprendente da parte della community, la quale ha visto molti giocatori scoprire, solo attraverso il video dell'impresa dello YouTuber, che la pistola possa essere utilizzata come arma da mischia.

Insomma, in un periodo non proprio roseo per l'ultima produzione di Bethesda, l'impresa di Causal Loop ha dimostrato che talvolta sono le regole non convenzionali a offrire un'esperienza di gioco più gratificante, mettendo in luce numerosi aspetti decisamente interessanti del gameplay di Starfield.