Giochi PC

The Sims 4 Arredi da Sogno | Recensione

Arredi da Sogno è il decimo Game Pack previsto per The Sims 4 e, come lascia intendere il nome, gran parte dei nuovi contenuti ruoteranno intorno al design e alla ristrutturazione di case e ambienti. Il nuovo pack, disponibile dal primo giugno, arriva dopo l’aggiornamento di gioco gratuito che ha introdotto i “gusti”, cioè un insieme di cose gradite e non gradite che possiamo scegliere per andare ad arricchire la personalità di un Sim. I gusti di un Sim svolgeranno un ruolo importante quando ci dedicheremo all’attività lavorativa di designer di interni. In quanto progettista e rinnovatore di case altrui, infatti, dovremo basarci sulle preferenze del nostro cliente per fare un ottimo lavoro.

I giocatori di lunga data avranno provato tantissime volte a comporre i vari oggetti d’arredamento, magari incastrando pezzi utilizzando il trucchetto del moveobjects perché impossibilitati a realizzare davvero l’oggetto desiderato. Arredi da Sogno si rivolge proprio a quei giocatori che passano tanto tempo a creare stanze nei minimi dettagli, introducendo i mobili modulari e i divani componibili. Queste sono le due novità più interessanti offerte dal game pack, ma vediamo cosa aspettarsi anche dagli altri contenuti di gioco.

Crea un Sim

The Sims 4 Arredi da Sogno

Nel CAS si può notare subito una nuova sezione che si dirama dal selettore delle Aspirazioni. In questa zona possiamo scegliere ciò che ci piace e cosa no. Oltre alle tre voci colori, generi musicali e attività introdotte gratuitamente sarà possibile specificare gli stili di arredo. Non saranno presenti nuovi tratti o aspirazioni, ma tutto andrà ad ampliare la più recente meccanica introdotta che ha ripercussioni sugli stati umorali del Sim. Vi ricordiamo, infatti, che impegnarsi troppo a lungo in attività sgradite può portare a conseguenze tutt’altro che piacevoli.

Come di consueto sono stati aggiunti nuovi tagli di capelli e vestiti, purtroppo anche questa volta dobbiamo constatare che i tagli di capelli da uomo sono poco ispirati e simili a tagli già presenti, viceversa i capelli medio-corti da donna sono risultati più interessanti. Tra i capi d’abbigliamento segnaliamo, soprattutto per il modello femminile, la presenza di skinny jeans con strappi perfetti con i nuovi anfibi e le primaverili tute jumpsuit disponibili con colorazioni più vivaci e o monocolore dal taglio più elegante. Siamo invece un po’ delusi dagli outfit per il modello maschile, pochi e poco accattivanti. Chiaramente il grosso del game pack si trova nella modalità Compra / costruisci.

The Sims 4 Arredi da Sogno

Compra / Costruisci

Se arredare è il vostro sogno, i mobili modulari sono la funzionalità perfetta che mancava alle vostre partite. Scaffalature da muro e mobili da terra possono essere personalizzati e combinati con una maggiore libertà, il tutto per creare arredi molto più armoniosi e creativi. Sale da pranzo, camere e cucine hanno maggiore personalità e progettare complesse librerie a muro dotate di mensole porta oggetti ora è davvero semplice. Basterà selezionare l’oggetto desiderato, sceglierne il colore e se presente il menu delle opzioni modificarne la forma. Ad esempio i nuovi divani sezionali rendono ancora più facile creare dei divani angolari o con penisola.

Nel complesso il funzionamento è simile a come da sempre vengono incastrati altri oggetti tra loro. Possono essere spostati come un blocco unico o si può agire singolarmente su un pezzo specifico. Per spostarli tutti insieme basta selezionare e muovere con il mouse “l’oggetto genitore”, si tratta del primo oggetto che avete posizionato e al quale avete fatto aderire i vari pezzi componibili. Il massimo della semplicità anche per chi non è proprio pratico di costruzioni e non poteva essere diversamente visto che se vorrete guadagnare qualche Simoleon con la nuova carriera di decoratore di interni dovrete passare molto tempo nella modalità Compra / Costruisci.

Una “nuova” carriera

Da un Game Pack ci si aspetta sempre una rinfrescata delle meccaniche, tuttavia questo non è esattamente il caso di Arredi da Sogno. Persino il pack Viaggio a Batuu, che non ha fatto breccia nei cuori dei fan di The Sims a causa del tema Star Wars, aveva offerto qualche variante e diversivo per vivacizzare lo storytelling, mentre Arredi da Sogno ci pone per lo più di fronte a una nuova carriera che però si struttura come già visto in altri pacchetti. Il sistema principale con il quale avanzeremo di carriera è quello degli ingaggi: scelta la commissione potremo andare a conoscere il nostro cliente e seguendo una checklist dovremo cercare di portare a termine la ristrutturazione.

Sono diversi i tipi di lavoro richiesti e migliorando sempre più la nostra reputazione otterremo migliori ingaggi. Principalmente i tipi di intervento si dividono in Ristrutturazioni di stanze e piani, o aggiunta di stanze e piani dove poter mettere mano alla planimetria della casa o alla disposizione interna delle stanze. L’ingaggio più semplice dal quale inizieremo prevede di ristrutturare una stanza qualsiasi all’interno della casa, ma altre volte il cliente sarà più specifico chiedendoci ad esempio di rimodernare la camera da letto di un bambino. Dopo aver chiacchierato un po’ con i clienti e averne scoperto le preferenze in fatto di arredamento e gusti, è il momento di mandarli via in modo da poter lavorare indisturbati.

Prima di aprire il menu di costruzione è necessario scattare tre foto alla stanza per immortalarne la disposizione prima della ristrutturazione; al termine dei lavori sarà necessario scattare altre tre foto per mostrare al cliente l’organizzazione e lo stile del nuovo spazio. Il gioco genererà automaticamente un piccolo video che mostra la trasformazione avvenuta sfruttando proprio gli scatti realizzati. Una volta in modalità costruzione, possiamo aprire la scheda delle informazioni sull’ingaggio nell’angolo in alto a sinistra. Qui potremo conoscere le restrizioni e i gusti del cliente anche se a volte sembreranno un po’ criptici da seguire, ma niente paura perché è stata implementata una funzionalità che permette di filtrare in base alle preferenze dichiarate durante la fase conoscitiva. Basta cliccare sui Mi piace o Non mi piace e vengono mostrati gli oggetti in linea con le richieste.

The Sims 4 Arredi da Sogno

Proprio per risultare accessibile a tutti, anche a chi non predilige particolarmente la modalità costruzione, il gioco non presenta regole molto restrittive, tra l’altro potrete addirittura vendere oggetti presenti nella casa per aumentare il budget. Chiaramente chi prenderà seriamente questa carriera potrà dedicarsi minuziosamente alla creazione di bellissime stanze, ma a tutti gli altri spesso basterà fare il minimo necessario per completare un ingaggio. Il cliente odia un colore in particolare ma ama lo snowboard e la pittura? Dopo avergli svuotato la stanza ci è bastato piazzare uno snowboard in un angolo, tinteggiare il muro di un colore che non fosse il rosa, mettere qualche quadro alle pareti e un cavalletto. Tutti erano molto entusiasti e ci hanno pagato bene.

Uno dei problemi principali di The Sims 4 è proprio l’assenza di profondità per alcune delle sue meccaniche. Se da un lato ci sono stati molti progressi per rendere più sfumate le personalità e le emozioni dei Sim, ve ne abbiamo parlato anche in occasione della recensione di Oasi Innevata, dall’altro lato alcune interazioni rimangono piuttosto meccaniche senza grandi sorprese o gradi di profondità. Ultimamente c’è anche parecchia confusione tra Stuff Pack che sarebbero potuti diventare ottimi Game Pack se si fossero ampliate le attività disponibili, come Fenomeni Paranormali, e Game Pack come Arredi da Sogno che innovano poco il gameplay ma offrono tantissime opportunità di personalizzazione. Forse è arrivato il momento di svecchiare l’impianto di The Sims 4 e che si inizi a parlare di più di The Sims 5 e il futuro della serie.

6.8

The Sims 4 Arredi da Sogno – PC


Arredi da Sogno è un Game Pack che non stravolge né aggiunge nuove meccaniche significative in grado di modificare la solita routine su The Sims, tuttavia è un contenuto aggiuntivo che farà felici tutti i Simmini che amano costruire. I nuovi oggetti modulari e i divani componibili sono il fiore all’occhiello di Arredi da Sogno. La nuova Carriera ha una struttura simile a quella di attore introdotta in Nuove Stelle, ossia si basa prettamente su ingaggi con tutta una serie di attività da dover portare a termine, purtroppo, se non siete già motivati a passare molto tempo nella modalità Compra / Costruisci, non risulta particolarmente coinvolgente o profonda.

Pro

  • Maggiore libertà in fase di costruzione con oggetti componibili
  • Nuovi gusti legati agli stili di arredo
  • I menu aiutano a familiarizzare con le nuove feature

Contro

  • Nessuna nuova aspirazione
  • Alla carriera di arredatore mancano nuove meccaniche e attività
6.8