Giochi PC

The Witcher 3: Wild Hunt svelato, l’RPG più grande di Skyrim

The Witcher 3: Wild Hunt è il nuovo gioco di ruolo di CD Projekt Red. Le prime informazioni sul terzo capitolo della celebre saga di RPG arrivano da Game Informer, che dedicherà al gioco la copertina del prossimo numero della rivista e uno speciale con numerose anticipazioni.

La copertina di Game Informer dedicata a The Witcher 3: Wild Hunt – Clicca per ingrandire

Gli amanti delle avventure ambientate in mondi sconfinati saranno contenti di scoprire che grazie alle potenzialità del nuovo motore RED Engine 3 gli sviluppatori sono riusciti a creare una mappa il 20% più grande di quella di Skyrim. In confronto a The Witcher 2 si parla di un mondo di gioco 40 volte più grande.

I redattori della rivista spiegano che per viaggiare da un lato all'altra della mappa ci vorranno più di trenta minuti e per questo motivo gli sviluppatori hanno introdotto una modalità di viaggio istantaneo, ideale per spostarsi velocemente nei luoghi già esplorati.

Per ora il team di sviluppo sta cercando di definire lo stile di combattimento, che potrebbe integrare varie mosse speciali o quick time event. Noi speriamo che CD Projekt RED si concentri sulla prima opzione piuttosto che sulla seconda.

Una cosa sicura è che durante gli scontri bisognerà considerare l'anatomia dei nemici, così come l'utilità delle pozioni e degli agenti mutageni. Si parla inoltre di combattimenti a cavallo, come si può intuire anche dalla copertina del nuovo numero di Game Informer, ma gli sviluppatori non hanno fornito informazioni su questo aspetto.

Secondo i redattori della rivista l'uso di una formula open world inciderà anche sulla storia, che non sarà divisa in capitoli. Chi si preoccupa del comparto narrativo sarà contento di scoprire che gli sviluppatori hanno in serbo un totale di un centinaio di ore con missioni legate alla trama, con tanto di bivi e scelte da prendere, e secondarie. Anche quest'ultime avranno elementi che si potranno modificare e che potrebbero portare a conseguenze differenti a seconda delle scelte operate dal giocatore.

Il gioco uscirà su PC nel 2014, ma considerando che non si esita a definirlo come un RPG next gen il titolo potrebbe arrivare anche sulle prossime console di Sony e Microsoft. Per scoprire nuovi dettagli bisognerà aspettare l'annuncio ufficiale di CD Projekt RED, previsto fra poche ore, ma nel frattempo gli appassionati si sono già fatti contagiare dalla "febbre" di The Witcher 3. Anche voi non vedete l'ora di vivere la nuova avventura di Geralt di Rivia?