Giochi PC

Ubisoft, Uplay Passport per guadagnare sull’usato

Ubisoft potrebbe svelare presto Uplay Passport, il proprio sistema di codici monouso per giocare online. L’editore francese sarebbe ormai pronto a seguire le orme di EA, THQ, Codemasters, Warner Bros e più recentemente Sony, cercando di guadagnare qualcosa dalle copie usate dei propri titoli.

Il primo titolo a essere dotato di questo codice dovrebbe essere Driver: San Francisco, in uscita il primo settembre. Il gioco, secondo quanto riporta la fonte di questa indiscrezioni, il sito Gamerzines, chiederà ai videogiocatori di inserire un codice per accedere alla modalità multiplayer.

Perciò acquistando una copia usata, se il codice sarà stato usato da chi vi ha venduto il titolo, non dovrete far altro che acquistare un codice Uplay Passport da Xbox Live o PlayStation Store in modo da poter sfidare gli altri videogiocatori online. In questo modo Ubisoft cerca così di guadagnare anche dal mercato dell’usato: sempre più videogiocatori acquistano titoli usati per risparmiare qualcosina.

Al momento non ci sono dettagli sul prezzo dell’Uplay Passport ed è bene ricordare che si tratta solo di un’indiscrezione, anche se non possiamo dimenticare che Ubisoft si era espressa in modo positivo sull’introduzione di questo sistema.

AGGIORNAMENTO: Ubisoft ha annunciato pochi minuti fa l’iniziativa Uplay Passport, come da news. Il prezzo del codice di sblocco è 9,99 dollari. L’azienda ha confermato che l’iniziativa partirà con Driver e proseguirà con i futuri titoli più popolari.