Guida

Valheim, Guida: sconfiggere Bonemass e trovare il ferro nelle paludi

In Valheim sono presenti diversi tipi di biomi, ognuno con le proprie caratteristiche e con i propri materiali, utilissimi per la parte survival del titolo. In questa guida, vi illustreremo come trovare le inospitali paludi nella vostra mappa, dove trovare il ferro e come prepararvi per il combattimento contro Bonemass. Inoltre, vi guideremo passo passo per sconfiggere questo temerario boss che vi darà del filo da torcere. Siete pronti a immergervi nelle tenebrose paludi e ad esporvi ai pericoli di questo bioma? Allora, non perdiamoci in chiacchiere e studiamo una strategia assieme!

Valheim iron gate

Come trovare il ferro nelle paludi: preparazione alla Boss-Fight

La mappa di Valheim viene generata proceduralmente ogni qualvolta creerete un nuovo mondo. Trovare le paludi, quindi, può essere facile o difficile; a seconda di come il sistema ha diffuso i biomi sulle varie isole. Solitamente, i biomi più oscuri, vengono generati lontano dal punto di partenza, ma con un pizzico di fortuna, potreste trovarli anche sulla vostra isola iniziale. Ma è possibile individuare una probabile palude dalla mappa? Fortunatamente, la risposta è si! Vi basterà cercare delle macchie di terra color marrone scuro, ma è facile trovarle anche in concomitanza di una foresta nera.

Come specificato in precedenza, le paludi sono inospitali: chiazze velenose, draugr non morti che vi attaccheranno al buio e acque invase dalle sanguisughe; non sono di certo un resort! Eppure, proprio nelle paludi troverete rottami di ferro (scrap iron) in abbondanza per creare nuove armi ed armature. Niente paura, abbiamo anche stilato una guida che vi spiegherà come e dove trovare il ferro e, inoltre, vi illustrerà come utilizzarlo (cliccate qui per leggerla).

Valheim iron gate

Per progredire ulteriormente in Valheim, il prossimo passo è battere Bonemass, un boss gelatinoso particolarmente ostico. Nei prossimi punti di questa guida, cercheremo di illustrarvi nel dettaglio la migliore strategia per battere il boss della palude!

Sconfiggere Bonemass

Valheim

Armi e armature

Dopo aver raccolto il ferro nelle paludi, è arrivata l’ora preparare armi ed armature adatte allo scontro con Bonemass. Le armi perforanti sono poco adatte contro questo boss; dovrete quindi usare armi contundenti come mazze o martelli. Almeno un giocatore del gruppo dovrà avere uno Stagbreaker hammer, per eliminare i nemici di taglia più piccola in modo da non intralciarvi. Affronterete il boss da soli? L’arma sopramenzionata potrebbe rivelarsi un’ottima risorsa. Inoltre, munitevi di un arco per danneggiare il boss a distanza.

Valheim

Piuttosto che con ingombranti armature, vi consigliamo di affrontare il boss della palude carichi di cibo e pozioni. Rifornitevi di salsicce (sausages) e spezzatino di rapa (Turnip Stew), che vi faranno recuperare, rispettivamente, 60 e 40 di salute e 50 e 50 di stamina. Per scoprire nel dettaglio come preparare le migliori ricette di Valheim, cliccate qui. Per quanto riguarda le pozioni, dovrete creare un’ottima pozione di resistenza al veleno: mettete nel calderone (cauldron) miele (honey), cardo (thistle) e coda di Neck (Neck tails) e poi mettete l’intruglio nel fermentatore (fermenter). Preparare una pozione richiede diverso tempo, perciò fatelo in netto anticipo. Si consiglia di portare almeno tre pozioni a testa, qualora lo scontro dovesse protrarsi a lungo (ogni pozione dura 10 minuti).

Strategia

Per evocare Bonemass, dovrete inserire 10 ossa appassite (withered bones) nel grande teschio verde con il liquido verde bollente, che troverete nella palude. Se lo trovaste prima di essere pronti allo scontro, segnatelo sulla vostra mappa. Prima di evocare il boss, ripulite l’area dai nemici in modo da non averli d’intralcio. Ricordatevi, inoltre, di stare attenti alle acque, piene di sanguisughe.

Una volta evocato, darete il via allo scontro. Bonemass, fondamentalmente, utilizza tre attacchi:

  • Un colpo lento con la mano destra che vi avvelenerà e vi infliggerà danni enormi. Per fortuna, è un attacco lento e facile da evitare;
  • Bonemass staccherà la melma dal suo corpo per generare dei blob che vi attaccheranno. Uccideteli in fretta e tutti, per evitare che vi infastidiscano più avanti;
  • Un’oscillazione in avanti e indietro che diffonderà veleno attorno a se. Evitate di entrare in contatto con il veleno tenendovi a distanza, non appena noterete il move-set di questo attacco.
Valheim

Bonemass ha un’ampia barra della salute, perciò preparatevi a uno scontro logorante. La regola fondamentale è una: non avvicinatevi quando avete poca salute. Dovrete schivare il colpo lento, evitare il veleno e uccidere rapidamente i blob; quindi sangue freddo. Quando vi allontanerete per usare pozioni e cibo, continuate ad attaccare Bonemass con il vostro arco, o la sua salute si rigenererà lentamente. L’arco, inoltre, è utilissimo per tirare fuori il boss dalle sue nubi di veleno. Limitate l’utilizzo della vostra arma a distanza soltanto in questi due casi, per non restare a corto di frecce.

Ricompense

Dopo il logorante e stressante combattimento contro Bonemass, il boss dropperà il ‘Bonemass Trophy’ che potrete usare nel cerchio d’evocazione per ottenere un nuovo potere legato alla resistenza. Inoltre, riceverete un wishbone, utile per rivelarvi argento nelle vicinanze. Adesso siete pronti per affrontare il bioma delle montagne di Valheim!

Siete alla ricerca di una nuova avventura in salsa norrena? Su Amazon Italia, Assassins’s Creed Valhalla è disponibile a un prezzo imperdibile!