Xbox

Xbox, le serie più giocate da Phil Spencer: Forza Horizon, Halo e Destiny

Phil Spencer, capo della divisione Xbox di Microsoft, ha giocato dal 2010 al 2019 in tutto 424 titoli e ottenuto 456 achievement rari. Non siamo stati noi a fare dello stalking nei suoi confronti ma è stato lo stesso manager Microsoft a voler diffondere su Twitter i dati che riguardano il suo ultimo decennio videoludico. Collegandosi, infatti, al sito True Achievements ed effettuando il login con i dati del proprio account Xbox Live è possibile visualizzare, in una schermata, tutti i dati riassuntivi sulla propria carriera videoludica con Microsoft nell’ultimo decennio.

Guardando così ai risultati del capo della divisione Xbox vediamo che le sue serie preferite sono Halo (7 su 9 titoli giocati), Forza Horizon (5 su 5) e Destiny (2 su 2). Phil Spencer sembra inoltre dividere la propria passione per i videogiochi principalmente tra platform e shooter, generi che singolarmente coprono entrambi il 16% dei titoli giocati. Per quanto riguarda le console, ovviamente la maggior parte dei titoli è stata giocata su Xbox One (62%) ma sorprende la percentuale su Windows Phone (9,2%), la piattaforma mobile di Microsoft che non era mai stata orientata particolarmente al gioco nonostante un buon hardware come quello del Lumia 950.

Microsoft

Nell’arco di questo decennio, intanto, Phil Spencer ha reinventato il brand Xbox di Microsoft. Dopo la disastrosa presentazione dell’Xbox One focalizzata tutta su aspetti accessori rispetto al gaming vero e proprio, il marchio è riuscito a recuperare terreno e a imporsi con scelte su alcuni campi che erano stati lasciati scoperti dalla concorrenza: il retrogaming (impossibile non apprezzare lo sforzo per portare il catagolo della 360 su Xbox One) e il Game Pass, che è stato il primo, vero servizio di gaming su cui un’azienda videoludica abbia realmente puntato costringendo così la concorrenza ad adeguarsi.

Phil Spencer proprio pochi giorni fa aveva ricordato come il team Xbox sia al lavoro sulla partecipazione del marchio al prossimo E3 2020 non vedendo l’ora di mostrare i giochi che sono in preparazione per la prossima generazione. Nello stesso messaggio il vice presidente esecutivo Gaming di Microsoft spiegava che il 2020 sarà una pietra miliare nel viaggio del Team XBox.

Se siete interessati a giocare Minecraft, lo potete trovare a un prezzo molto conveniente anche su Amazon.