Xbox

Xbox va oltre Bethesda, in arrivo molte esclusive terze parti?

Se da una parte è vero che i primi mesi di Xbox Series X|S sono stati poveri di titoli esclusivi targati Microsoft, il lavoro della compagnia di Redmond è sempre ben visibile da tutti. Non solo i servizi come il Game Pass si stanno espandendo sempre più, donando ai giocatori una scelta senza pari in un servizio ad abbonamento del genere, ma con l’acquisizione di Bethesda/Zenimax ora il colosso americano è sempre più ricco di studi first party pronti a creare vere e proprie grandi esperienze tripla A.

Xbox Series X / S

Sembra però che gli sforzi di Microsoft non si andranno ad arresta molto presto, con un nuovo report pubblicato sulle pagine di Windows Central che mette sotto i riflettori una possibilità che potrebbe diventare concreta in futuro. Stando alle parole di Jez Corden, redattore da sempre molto vicino al mondo Xbox, una fonte anonima gli avrebbe riferito che Microsoft ha in cantiere diverse collaborazioni con alcuni grandi studi di sviluppo di terze parti.

Non è chiaro al momento di cosa si tratta nello specifico, ma all’interno del podcast The Xbox-Two, lo stesso Corden sottolinea come queste collaborazioni potrebbero avere sbocchi differenti e proporre non solo esclusive, ma anche titoli dallo sviluppo continuo e duraturo negli anni; come per esempio il più recente Microsoft Flight Simulator sviluppato in collaborazione con i talentuosi ragazzi di Asobo Studio.

Infine, Jez Corden ha provato a fare un esempio più concreto di quelli che sarebbero gli sforzi di Microsoft in questo genere di collaborazioni, paragonando il tutto a quando la compagnia di Redmond convinse i ragazzi di Bungie a sviluppare Halo per la prima Xbox. Un paragone bello pensante quello messo in gioco da Corden, ma al momento il tutto rimane ancora molto fumoso. Sicuramente riusciremo ad avere le idee più chiare non appena Microsoft avrà svelato completamente le proprie carte nel corso dei prossimi appuntamenti comunicativi.

Nell’attesa dei prossimi annunci, potete abbonarvi al servizio Xbox Game Pass anche tramite Amazon a questo indirizzo.