Spazio e Scienze

Com’è fatta la sonda Juno in viaggio verso Giove

Pagina 1: Com’è fatta la sonda Juno in viaggio verso Giove

687908main pia16117 full full

Lunedì 4 luglio sarà il grande giorno dell'incontro ravvicinato di Juno a Giove: la sonda spaziale della NASA che è partita 5 anni fa e ha percorso circa 500 milioni di chilometri, si avvicinerà al gigante gassoso più di ogni altro veicolo nella storia dell'esplorazione spaziale.

Sul sito ufficiale della NASA è già partito il conto alla rovescia e l'agenzia spaziale ha istituito una pagina pubblica in cui tutti possono controllare in ogni momento dove si trova Juno. Se masticate l'inglese sintonizzatevi su queste pagine perché Juno, la missione statunitense dell'anno, riceverà una copertura mediatica impressionante con eventi in diretta su NASA TV, gallerie di foto e video, approfondimenti, interviste e quant'altro. Da parte nostra seguiremo le notizie e vi terremo aggiornati sui momenti più importanti.

Ci manca un passaggio per terminare la panoramica del manufatto umano che sarà protagonista di questa impresa: dopo avervi mostrato i punti principali della missione e la dotazione scientifica di bordo è la volta di descrivervi Juno nel suo complesso: motori, sistemi di alimentazione, di comunicazione e di archiviazione. Li vediamo nelle prossime pagine, intanto sappiate che tutti i contenuti finora pubblicati su Juno sono raggiungibili da questa pagina.

juno current position 6 29 2016 jupiter centric view 2 1