Criptovalute

Il regista Terry Gilliam mette all’asta un suo quadro come NFT

Il famoso regista Terry Gilliam (Brazil, La Leggenda del Re Pescatore e L’Esercito delle 12 Scimmie tra gli altri), ha deciso di mettere all’asta, sotto forma di NFT, un proprio quadro surrealista. Il pezzo, disegnato da Gilliam, è un cenno agli inizi della carriera del regista britannico di origine americana, quando era illustratore e animatore. Decrypt Studios è partner del progetto. “Blessed Before Blast” è basato su un’animazione originale dei “Monty Python”. L’NFT di Gilliam raffigura un angelo nello spazio in piedi sopra una bomba, che è destinata a rappresentare la Terra. Nell’NFT animato, l’angelo cerca di volare via e sfuggire alla bomba che sta per esplodere, ma fallisce.

Tematicamente, l’NFT è “una rappresentazione visiva del nervosismo che l’artista prova mentre marciamo verso un pianeta molto diverso e meno piacevole”, secondo la descrizione sulla pagina di Decrypt Studios. La stampa fisica della NFT è stata fotografata e animata per creare il pezzo, che ora è all’asta.

“Ho un’incredibile collezione di opere d’arte che ho realizzato nel corso degli anni e gran parte di essa non è mai stata vista al di fuori di casa mia. Ho pensato che gli NFT sarebbero stati un buon modo per condividere questo corpo di lavoro con il resto del mondo “, ha detto Gilliam a Decrypt.

Gilliam professa felicemente di non avere “nessuna fottuta idea!” sullo spazio NFT e se sia il futuro dell’arte, ma è entusiasta di avventurarsi nel mondo dell’arte decentralizzato. “Blessed Before Blast” è stato messo all’asta al miglior offerente sul mercato Ethereum NFT OpenSea. L’asta è andata in diretta lunedì pomeriggio e accetterà offerte fino al 29 novembre.

Gilliam non è certo il primo regista a pubblicare un NFT basato sul suo lavoro creativo. Quentin Tarantino ha annunciato all’inizio di questo mese che avrebbe messo all’asta scene non tagliate da “Pulp Fiction” come NFT, anche se Miramax lo ha citato in giudizio per le NFT. E il regista di “Kung Fury” David Sanberg ha rilasciato personaggi NFT ispirati al film il mese scorso sulla blockchain di ethereum.