Auto

Brutte notizie per Apple Car: a rischio accordo con Hyundai

La California è casa di molte aziende tecnologiche tra cui anche Apple e Tesla; l’azienda capitanata da Elon Musk è considerata, per quanto riguarda la fama e i crescenti numeri di vendita, la regina del mondo EV e molti analisti sostengono che non ci sia attualmente una reale competizione in quanto il vantaggio strategico che Tesla possiede è così netto che i rivali impiegheranno anni di lavoro per arrivare dove loro sono già oggi.

Recentemente sono trapelate indiscrezioni riguardanti una vettura elettrica prodotta da Apple che hanno fatto tremare il mercato elettrico, in quanto l’introduzione di un veicolo firmato Tim Cook avrebbe conseguenze interessanti sul mercato dell’automobile; affacciandosi in un campo totalmente nuovo, l’azienda californiana vuole puntare ad una produzione esterna tramite una partnership con il colosso sudcoreano Hyundai.

Il web si è subito mostrato positivo a quest’idea e dopo aver fatto salire le azioni del marchio della mela morsicata di alcuni punti percentuali, sono giunte anche notizie confermanti l’effettivo interesse da parte di Cupertino in una collaborazione con Hyundai, confermando anche l’effettiva verità della notizia riguardante un colloquio avvenuto tra Tim Cook e i soci con i dirigenti del marchio sudcoreano.

Successivamente però, l’hype si è sgonfiato a causa di un ripensamento non da parte di Cupertino ma di Hyundai stessa; l’idea di lavorare con un marchio prestigioso come Apple farebbe gola a molti ma il colosso sudcoreano al momento è in una situazione finanziaria invidiabile, avendo ottenuto il miglior risultato trimestrale degli ultimi tre anni, senza la necessità di dover costruire automobili per terzi e si rende conto dell’enorme pressione che potrebbe generarsi da una collaborazione di questo calibro.

Il marchio della mela morsicata si trova quindi nuovamente al punto di partenza e senza Hyundai il progetto potrebbe slittare ulteriormente o addirittura essere cancellato; il mercato dell’auto elettrica è sempre più agguerrito e una vettura di Cupertino alzerebbe sicuramente il livello generale nel settore premium, dando filo da torcere anche ai giganti del settore come Tesla e Volkswagen; bisognerà attendere ancora per avere notizie reali, nel frattempo possiamo solo immaginarne il design che, in puro, sarà minimale e raffinato.