Ibride e Elettriche

Euro NCAP, solo due stelle per Sandero e Logan

L’Euro NCAP ha diffusi i risultati ottenuti da nuovi cash test effettuati sulla Volkswagen ID.4 e la Skoda Enyaq iV, che hanno ottenuto le cinque stelle. Protagoniste anche la Dacia Logan e Sandero Stepway che si fermano purtroppo a sole due stelle. Come sappiamo, EuroNCAP si occupa di testare le auto sotto i vari aspetti di sicurezza, simulando collisioni al fine di vedere come si comporta la vettura.

A penalizzare le nuove Dacia Logan e Sandero Stepway è la scarsa dotazione dei sistemi di assistenza alla guida. Non a caso, l’equipaggiamento di serie dei veicoli prevede solo frenata automatica di emergenza AEB e cruise control. Nonostante entrambi i modelli abbiano ottenuto valori migliori nella protezione degli adulti e dei bambini, rispettivamente 70 e 72%, sono stati inevitabilmente penalizzate dai voti relativi alla tecnologia di bordo. Dacia Logan e Sandero Stepway non sono infatti andate oltre il 41% nella valutazione sulla protezione di ciclisti e pedoni e il 42% nella sicurezza attiva. L’impossibilità del sistema di frenata d’emergenza, privo di telecamera, di riconoscere ciclisti e pedoni non può dunque che penalizzare le vetture.

A tal proposito, in una dichiarazione la casa automobilistica Dacia ha fatto sapere che “In Dacia, la sicurezza dei nostri clienti è della massima importanza. Continuiamo a migliorare la sicurezza delle nostre auto anno dopo anno e, di conseguenza, ogni generazione di veicoli è più sicura della precedente. Le nuove Sandero Stepway e Dacia Logan sono sicure e proteggono gli occupanti secondo standard elevati. Tuttavia, prenderemo in considerazione questi risultati continuando a trovare il perfetto equilibrio tra sicurezza, aspettative dei clienti e convenienza.

Per quanto riguarda invece la ID.4 di casa Volkswagen e la Skoda Enyaq iV, hanno entrambi ottenuto le cinque stelle grazie ai risultati dei test sulla protezione degli occupanti, ai sistemi di sicurezza applicati alle batterie e alla presenza di serie dell’airbag anteriore centrale. I dati relativi alle due auto mostrano infatti un valore del 93% nella protezione degli adulti per la ID.4 e del 94% per la Enyaq, 89% per quella dei bambini su entrambi, 76% per pedoni e ciclisti e 85% sulla sicurezza attiva per la ID.4 e 71% e 85% sulla Skoda iV.

Nella sessione di test sono state messe alla prova anche altri modelli tra cui la Cupra Formentor e-Hybrid, la Mercedes-Benz GLE Coupé e la Volkswagen Golf Variant che hanno ottenuto le cinque stelle, pari al massimo dei voti.