Ibride e Elettriche

Incentivi auto destinati ad esaurirsi a breve per la fascia 61-135 g/km

É destinato ad esaurirsi molto presto il fondo stanziato con la legge di bilancio per il 2021 e messo a disposizione dallo Stato per l’acquisto di veicoli con emissioni di CO2 comprese tra 61 e 135 g/km.

Non casualmente, gli incentivi stanziati per l’acquisto di una nuova auto sono sempre più richiesti dai cittadini. Con riferimento alla piattaforma dedicata all’ecobonus messa a disposizione del Mise, emerge che il fondo pari a 250 milioni per permettere agli automobilisti di usufruire di aiuti per l’acquisto di un nuovo veicolo con emissioni di anidride carbonica comprese tra 61 e 135 g/km sta per terminare, se consideriamo che attualmente ammonta a meno di 7,9 milioni. Tale fascia è inevitabilmente quella più richiesta dagli utenti visto che comprende modelli Euro 6 benzina e diesel.

Attualmente non sembrano invece esserci particolari problemi per i fondi destinati alle auto elettriche e plug-in che rientrano nella fascia 0-60 g/km di CO2. Con riferimento alla fascia 0-60 g/km sono infatti ancora a disposizione oltre 174 milioni di ecobonus a cui si aggiungono i circa 78 milioni di extrabonus, concesso esclusivamente in presenza di un contributo della stessa concessionaria. Non dimentichiamo però, che nelle scorse ore l’associazione Motus-E ha lanciato l’allarme esprimendo la sua preoccupazione insieme alla diffusione dei dati di vendita dei veicoli green. La stessa ha messo in evidenza come nel mese di marzo i numeri delle PEV siano cresciuti in maniera significativa toccando il record assoluto di 15.011 unità in un solo mese, con le vendite che hanno sfiorato le 30.000 unità in un solo trimestre.

Il dato emerso è dunque collegato alla necessità di ulteriori incentivi visto che il 37% degli aiuti totali stanziati per l’acquisto di auto elettriche, previsti per l’intero 2021, è stato utilizzato nei primi tre mesi dell’anno e di questo passo potrebbero esaurirsi ad agosto prossimo, causando il blocco del mercato delle nuove auto. Tra le diverse richieste delle associazioni non manca conseguentemente quella di rifinanziare gli incentivi in esaurimento rendendo strutturale fino al 2026 l’ecobonus, cosi da assicurare una decisiva ripresa del mercato dell’auto duramente colpito dalla pandemia da Covid-19.

La babycar Jeep Wrangler Rubicon è disponibile su Amazon.