Auto

Nuova Audi Q5: la gamma si amplia, più efficienza e grinta

La Casa Automobilistica dei Quattro Anelli amplia la gamma Q lanciando una nuova Audi Q5 molto più efficiente. Infatti il nuovo gioiellino del marchio tedesco mette a disposizione il 2.0 TDI da 163 CV e il 2.0 TFSI da 265 CV. Si tratta dunque di una novità esilarante per Audi poiché, sino ad ora, i clienti potevano optare per una sola soluzione, ossia per quella nella variante 40 TDI S tronic da 204 CV. Finalmente, oggi, il marchio incrementa l’offerta della gamma Q, modello che risulta essere il più venduto in tutto il mondo. I propulsori della nuova gamma hanno una trasmissione S tronic, così facendo vengono rispettati tutti i limiti previsti dalla recente normativa anti-inquinamento Euro 6 d-ISC-FCM e, inoltre, non manca la tecnologia mild hybrid a 12 volt.

Il nuovo gioiellino della Casa Automobilistica tedesca presenta la terza generazione della piattaforma modulare d’infotainment MIB3. Tale piattaforma è caratterizzata da una potenza di calcolo straordinaria ed è provvisto di display MMI touch molto ampio e connettività Car-to-X. Il design aggressivo – che sottolinea ulteriormente il carattere della nuova Audi Q5 – e la firma luminosa, sono altre caratteristiche dell’auto che debutta con le motorizzazioni 35 TDI S tronic 163 MHEV 12V e 45 TFSI S tronic 265 cv MHEV 12V. L’entry level della gamma, ossia la variante diesel, abbina efficienza e performance. Tali caratteristiche sono evidenziate da un propulsore a quattro cilindri di 2 litri con un doppio albero di equilibratura. A completare il sistema, vi sono nuovi circuiti di raffreddamento.

Del tutto innovativo è anche il sistema di basamento, realizzato in alluminio così come il sistema di iniezione common rail il quale è in grado di raggiungere una pressione massima di 2.200 bar. Invece i pistoni sono in acciaio forgiato. I 163 cavalli di potenza massima permettono alla nuova Audi Q5 35 TDI di raggiunge una velocità massima di 213 km/h passando da 0 a 100 km/h nell’arco di 9 secondi. Grazie alla tecnologia mild-hybrid le emissioni sono pari a 146 – 162 grammi per chilometro di CO2.

L’Audi Q5 45 TFSI ha invece una potenza di 265 CV e scatta da 0 a 100 km/h in soli 6,1 secondi raggiungendo una velocità massima di 240 km/h, a fronte di consumi dichiarati, nel ciclo WLTP di 8,4 – 9,2 litri per 100 km ed emissioni di CO2 pari a 190 – 209 grammi per chilometro. Cambio automatico a oppia frizione S tronic a sette rapporti con trazione integrale quattro sono le altre caratteristiche della nuova Audi. Insieme agli allestimenti base, Business, Business Advanced, S Line e S Line plus, si va ad aggiungere anche l’equipaggiamento Audi exclusive. Quest’ultimo permette di personalizzare la propria auto con 50 tinte di carrozzerie differenti, oltre ai rivestimenti e finiture interne.

Inoltre, è stato aggiunto il pacchetto Audi exclusive edition Cognac, grazie al quale è possibile alternare, tra il nero e la tinta cognac, anche gli interni in pelle Nappa. Dunque, si tratta di equipaggiamenti a dir poco raffinati che, insieme al sistema MMI con display TFT ad alta risoluzione da 10.1 pollici, rendono la nuova Audi affascinante. Ovviamente, nel cloud del sistema di comando MMI è presente anche l’assistente vocale Amazon Alexa. Per quanto riguarda il prezzo, la Q5 35 TDI S Tronic 163 CV ha un costo pari a 50.800 euro, invece la 45 TFSI quattro S tronic 265 cavalli può essere acquistata a 59.000 euro.