Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Auto e Moto

Nvidia e Volvo insieme per la guida autonoma

Volvo e Nvidia hanno annunciato una collaborazione che vedrà l'utilizzo dei computer Nvidia Drive AGX Xavier nelle future auto del produttore svedese, che da sempre fa della sicurezza uno dei suoi maggiori punti di forza.

Drive AGX Xavier è un mini computer appositamente studiato per l'industria automobilistica, dotato di intelligenza artificiale. Permetterà a Volvo di accelerare lo sviluppo di tecnologie atte ad aumentare la sicurezza di guida, lasciando al veicolo il compito di gestire la traiettoria, l'accelerazione e le frenate e in generale di migliorare notevolmente quella che è la guida assistita. Tutto ciò è reso possibile grazie alla capacità di gestire fino a 30 TOPS (trillion operations per second) con un consumo di soli 30 watt e all'integrazione di ben sei diversi tipi di processori che coadiuvano gli algoritmi di deep learning.

La fase iniziale di produzione consentirà di sbloccare gli aiuti alla guida di tipo Level 2+, che vanno oltre quelli che siamo abituati a conoscere.

nv drive hardware drive xavier 610 ud

L'obiettivo è quello di rendere l'auto in grado di percepire con la migliore accuratezza possibile ciò che accade intorno, con una visione a 360 gradi basata su fotocamere e sensori appositi. Una sorta di "Autopilota" dunque, che permetterà non solo di avere un importante step evolutivo nella guida autonoma, ma anche di introdurre servizi di gestione energetica, e di personalizzazione molto avanzati.

Leggi anche: BMW R 1200GS, una moto a guida autonoma

Una caratteristica di cui si sente parlare sempre più spesso, ma difficile da realizzare in quanto richiede un'enorme potenza di calcolo, così come uno sviluppo intenso e continuativo dell'intelligenza artificiale, che dovrebbe imparare non solo a gestire il veicolo, ma a reagire a manovre inaspettate di altri utenti.

Volvo XC40 Hybrid kQVB  835x437@IlSole24Ore Web

Il presidente e capo esecutivo di Volvo, H. Samuelsson, ha dichiarato che l'accordo con l'azienda californiana – famosa per la produzione di GPU per schede video – è una parte importante del progetto che permetterà finalmente l'introduzione della guida autonoma completa.

I primi risultati di questo accordo dovrebbero arrivare sul mercato entro il 2021, con Xavier a bordo di tutti i nuovi modelli della gamma Volvo. Per maggiori dettagli su Xavier, potete leggere questo articolo.