Ibride e Elettriche

Tesla Model S Plaid è veramente veloce, ma conviene?

Un paio di mesi fa, Tesla ha presentato la sua ultima versione del Model S, la variante Plaid, caratterizzata da una potenza senza precedenti capace di eclissare la maggior parte delle auto di produzione esistenti, elettriche o meno. Definita come la “macchina di serie più veloce di sempre”, sarà davvero in grado di stupire? Alistair Weaver, la voce narrante del canale YouTube Edmunds, si è messo alla guida della vettura per svelarne tutti i segreti. Fin dalla sua nascita, Model S Plaid è stata al centro di diverse polemiche legate alla modalità di misura dello scatto da 0 a 100 di Tesla. Fugati i primi dubbi sulle reali prestazioni, Model S Plaid è riuscita a confermare i risultati promessi da Musk: 0-100 in meno di 2 secondi. Un risultato impensabile per la maggior parte dei produttori e imbattibile anche dalle più blasonate (e costose) hypercar.

Sfrecciare lungo una linea retta è molto divertente, ma una berlina sportiva dovrebbe anche essere veloce in curva e specialmente in pista. In questo contesto la Plaid fatica a mantenere il passo, non solo con le supercar ma anche con le vetture pari categoria. Inoltre, in aggiunta alle prestazioni in pista sottotono, Weaver afferma che anche gli interni e la qualità dei materiali sono lontani a quelli che ci si aspetterebbe da una vettura di questo tipo.

Ma cosa cambia da una normale Long Range? Tutto e nulla. Al di là del powertrain potenziato, le principali modifiche riguardano le gomme e la presenza di un diffusore maggiorato che assicura una migliore aerodinamica. Gli interni sono rinnovati e seguono la strada intrapresa da Musk con Model Y e Model 3: un display centrale disposto orizzontalmente, maggiori funzioni e tanta tecnologia. Vale la pena acquistarla? Per il conduttore del canale si tratta di un acquisto coraggioso considerando che le modifiche rispetto alla Long Range sono davvero contenute; inoltre con prestazioni discutibili in pista, potrebbe sembrare un po’ avventato pagare $ 40.000 in più rispetto alla normale Model S.

Di seguito vi proponiamo il video di Weaver dove analizza in dettaglio la Model S Plaid e la sottopone ad una serie di test per saggiarne veramente le doti: