Auto

Una Tesla evita una collisione in autostrada, il video

Scimmiottando un celebre spot televisivo degli anni '90 si potrebbe dire che una Tesla ti allunga la vita. Almeno è questo quello che si vede in un video pubblicato su Twitter da un utente olandese, che in queste ore sta facendo il giro del web. Lo potete vedere in questa pagina: le riprese sono della dash cam di un automobilista che ha assistito a un grave incidente in autostrada (per fortuna senza conseguenze per le persone coinvolte), e che ha visto la Tesla attivare il sistema di frenata di emergenza quando i radar hanno rilevato l'impatto di fronte alla vettura.

Quello che accade in questi casi è che il Forward Collision Warning emette un segnale acustico per allertare il guidatore, quindi entra in funzione la frenata di emergenza. Hans Noordsij, l'autore del post su Twitter, ha spiegato che ad averlo impressionato non è stata la frenata automatica della Tesla, quanto la capacità e la velocità del sistema di guida automatica nel "capire" quello che stava succedendo alle due auto che lo precedevano.  

Sempre secondo il testimone, il conducente della Tesla avrebbe azionato i freni dopo che la frenata di emergenza era già entrata in funzione; insomma, la velocità di reazione del computer sarebbe stata superiore a quella dell'uomo.

Una storia molto diversa da quella che aveva guadagnato gli onori delle cronache nel luglio scorso, quando i sensori di una Tesla non avevano funzionato a dovere e avevano provocato un incidente mortale in Florida. In seguito a quell'episodio l'azienda di Elon Musk ha diffuso un aggiornamento software alla versione 8.0. Se questo è il risultato c'è da complimentarsi con Tesla.